Come attaccare e difendere efficacemente a FIFA 23: parla il coach

Come attaccare e difendere efficacemente a FIFA 23: parla il coach. L’analisi e i consigli su come interpretare al meglio il gioco. 

Fifa 23 come difendere attaccare
Fifa 23 (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ormai ci siamo: FIFA 23 sta per uscire ufficialmente sul mercato e gli utenti non vedono l’ora di provarlo. Tuttavia, come riporta ‘La Gazzetta’, sono stati chiesti dei consigli ad un allenatore professionista di FIFA, alias NealGuides, che ha dato tanti consigli agli affezionati del settore. Il gioco, infatti, sembra avere nuove configurazioni di pulsanti sui Low Driven o sul tiro basso; cercando di utilizzare il 40% di potenza, le probabilità che il tiro basso sia più efficace aumentano esponenzialmente in situazioni di 1v1 e quando si tira in porta.

Novità anche sul passaggio teso rasoterra e sulla celebre finta del tiro. La guida spiega che per ottenere una transizione positiva efficace (dunque passando dalla difesa all’attacco) è preferibile usare il Driven Ground Pass: tenendo premuto R1 + X (PS5) o RB + A (Xbox) consentono di servire con maggior precisione e con maggior velocità gli attaccanti.

La finta di tiro si ottiene premendo Cerchio+X per PS5 e B o A per Xbox ma con la levetta dell’analogico sinistro a 90 gradi. Il giocatore in grado di poterlo fare deve possedere accelerazione e velocità superiori a 85.

Potrebbe interessarti anche >>> FIFA 23, videogiocatori in estasi: come ottenere gratis 17 giocatori oro

Come attaccare e difendere efficacemente a FIFA 23: i consigli utili

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da EA SPORTS FIFA (@easportsfifa)

Per cercare di ottenere un tiro forte bisogna tenere premuto L1 + R1 + Cerchio (PS5) o LB + RB + B (Xbox) girando la leva verso la porta. Un altro consiglio è quello di non correre troppo durante le azioni: pare infatti che si perda più facilmente la palla, condizione che influisce pesantemente sulle azioni da gioco. Il tasto della corsa si utilizza con parsimonia e quando è strettamente necessario.

Per quanto riguarda la difesa, il consiglio è quello di scegliere dei difensori veloci anche se l’overall è più basso rispetto alla norma. Un altro aspetto è quello di sfruttare l’anticipazione motoria, quel concetto individuale che nel calcio consente al giocatore di prevedere dove si svilupperà l’azione; in questo senso, mentre l’avversario esegue un passaggio filtrante, non è tanto necessario rincorrere la palla ma prevedere dove si concluderà l’azione; in questo senso permetterà di coprire meglio la porta e perfezionare la disposizione della difesa nel vanificare l’attacco.

In situazioni di 1v1 è consigliato muovere il portiere: bisogna tenere premuta la levetta analogica destra e muoverla nel lato scelto; in questo modo si cercherà di chiudere al meglio lo specchio e aumentare le probabilità della parata.

Potrebbe interessarti anche >>> Fifa 23, Mbappé scontento della sua valutazione: dichiarazioni folli

Tuttavia, sempre rimanendo in tema difesa, per cercare di cambiare giocatore attivo è presenta la funzione ‘Adaptive Right Stick Switching’: bisogna tenere premuta la levetta analogica destra verso una direzione per cambiare giocatore. In conclusione, per attivare il pressing di squadra bisogna tenere premuto R1 (PS5) o RB (Xbox).