Adani ‘distrugge’ Allegri, confessione clamorosa: ”E’ incompetente!” – VIDEO

Adani ‘distrugge’ Allegri, confessione clamorosa: ”E’ incompetente!”. L’opinionista lo ha detto durante una partita di padel. 

Massimiliano Allegri Adani querelle
Massimiliano Allegri (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La Juventus ha confermato Allegri ma non tutti sono convinti che sia stata una scelta azzeccata. I tifosi sono sul piede di guerra e non sanno che cosa aspettarsi al rientro dalla sosta per le nazionali, un periodo di pausa che a molte squadre della Serie A sta portando in dote diversi infortunati e dunque solo guai.

La società spera che ci sia un’inversione di tendenza abbastanza repentina, così da non dover nuovamente prendere in esame un esonero che non è stato possibile per motivi economici, unica ragione di un cambio che era praticamente già stato deciso se fosse dipeso solo e solamente per una questione tecnica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sostituto Allegri, ha scelto Nedved: Agnelli perplesso, ecco perché

Adani ‘distrugge’ Allegri: ”E’ incompetente!”

Tuttavia, ad acuire il malumore ci ha pensato Adani, che sembra aver riaperto quella diatriba dialettica del 2019 ai tempi Sky. L’opinionista, al fianco di Vieri, Ventola e Matri, tutti presenti al Festival dello Sport a Trento dove c’è stata anche una partita di padel, ha risposto ad un tifoso in maniera sarcastica e decisamente a sorpresa: “Che ne sa Allegri del padel?”

La risposta è arrivata dopo un ‘batti e ribatti’ in cui è stato citato proprio l’allenatore della Juventus, sul quale Adani non ha mai avuto problemi ad esprimere il proprio pensiero anche a muso duro: “Allegri non sa niente di padel, di ippica, di calcio, di ping pong, di niente”. 

POTREBBE INTERESSARTI >>> Esonero Allegri, l’annuncio che fa infuriare i tifosi: società al bivio

Con queste parole ha ufficialmente riaperto la diatriba con Allegri, che sicuramente non tarderà a rispondere in maniera piccata come solo lui sa fare e come ha fatto anche in passato.