Napoli, un top via a gennaio: il Manchester United pronto a pagare la clausola rescissoria

Ultim’ora che spiazza il Napoli, un big sarebbe già pronto a dire addio a Gennaio, i tifosi restano increduli, sarebbe una perdita assurda

Kim Min-Jae Manchester United
Luciano Spalletti (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il Napoli continua a far parlare di lui non solo per gli straordinari risultati di questo inizio di stagione, Aurelio De Laurentis nell’ultima sessione di calciomercato estivo ha recuperato nel finale portando a segno diversi colpi, la situazione però sembra tutt’altro che in standby, continuano le emorragie di giocatori ed anche uno dei nuovi acquisti sembra già destinato a dire addio, la notizia è stata riportata dalla CNN Turca e parla di un retroscena clamoroso riguardo uno dei nuovi innesti in rosa.

Dalla Turchia: Kim Min-Jae pronto a salutare, il Manchester pagherà la clausola a Gennaio

Kim Min-Jae Manchester United
Min-Jae Kim (Foto Instagram)

La notizia che sta circolando velocemente in rete è stata riportata da un’autorevole fonte turca e lascerebbe davvero spiazzati i tanti tifosi partenopei, dopo il doloroso addio a Koulibaly adesso anche il sostituto d’élite Kim Min-Jae sembra pronto ad abbandonare già a Gennaio.

Il giocatore ha stupito in positivo già da subito e un suo addio immediato lascerebbe tutti con l’amaro in bocca, la clausola tuttavia è inserita nel contratto e con il pagamento dei 45 milioni pattuiti il club potrebbe fare ben poco.

Potrebbe interessarti anche >>> Clamorosa decisione del tribunale, tifosi napoletani infuriati, brutta batosta alla società

Il club pronto all’esborso sarebbe niente meno che il Manchester United e a quel punto solo la volontà del giocatore potrebbe cambiare le sue sorti, sarà però difficile immaginare un diniego difronte l’opportunità di approdare in Premier League soprattutto perché le cifre sul piatto per lo stipendio saranno ben più alte di quella attualmente percepite.

Potrebbe interessarti anche >>> Un big saluta la Serie A, Improvvisa rescissione del contratto, che beffa!

La società dovrà stare col fiato sospeso fino al 30 gennaio prima di scoprire la verità, Aurelio De Laurentis certo si sfregherebbe ancora le mani ma gli affari da fare nella sessione invernale di calciomercato solitamente sono pochi ed a caro prezzo, bisognerà pensare già da subito al possibile sostituto.