Guendalina Tavassi, via i vestiti davanti allo specchio: il SELFIE in intimo è indimenticabile

Guendalina Tavassi, via i vestiti davanti allo specchio: il SELFIE in intimo è indimenticabile. L’influencer continua ad essere esplosiva sui social. 

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Guendalina Tavassi è decisamente on fire in questi giorni che hanno definitivamente salutato l’estate. La bella stagione è ormai in archivio ma lei continua ad essere sempre seducente e sexy mostrando le proprie grazie. La ex concorrente del Grande Fratello, nonché influencer tra le più seguite sul web, è seguita da 1,3 milioni di followers che non vedono l’ora di vedere i suoi scatti provocanti, spesso impreziositi da scollature e da bikini fantastici.

Classe ’86, il suo successo è dovuto soprattutto dalle sue forme bombastiche e incredibili, mostrate al pubblico più e più volte in questi anni. Fisico stellare, in una delle ultime storie lo mette in risalto con un selfie allo specchio decisamente irresistibile…

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Marika Fruscio senza freni, l’intimo bianco copre poco e niente: forme irresistibili, fans ammaliati – FOTO

Guendalina Tavassi, via i vestiti davanti allo specchio: selfie clamoroso

Guendalina Tavassi
Guendalina Tavassi (screen Instagram)

Guendalina aveva sorpreso tutti mentre provava i vestiti per halloween, certificato dal bollino qualità delle scollature, in assoluto le migliori del web. La bella Tavassi è un fattore non solo su Instagram ma anche in tv, dove ha partecipato a diversi reality accrescendo la propria autostima e la propria fama con le sue incredibili qualità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Wanda Nara spaziale, la zip va giù con pericolosità: spettacolo impressionante, è delirio sul web – FOTO

Impossibile non zoomare di fronte ai lati A e B assolutamente incredibili: Guendalina si fa desiderare dal popolo italiano e lo stesso non nasconde la propria felicità nel vedere costantemente le sue grazie, sempre un belvedere e un piacere insieme nel constatare che la qualità made in Italy continua ad essere invidiata all’estero.