Mourinho infuriato con Paulo Dybala, ecco quello che è successo poco fa

Paulo Dybala è arrivato a Miami con la sua nazionale, Mourinho infuriato per quello che ha appena fatto il giocatore

Infortunio Dybala
Josè Mourinho (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Una piccola bufera si sta abbattendo sulla Roma che nelle ultime partite sembra aver trovato il gioco ma non riesce a trovare il risultato, l’unico a buttarla dentro quando ne ha l’occasione sembra essere Paulo Dybala, l’argentino tuttavia non è stato disponibile nella partita di domenica contro l’Atalanta a causa di un infortunio muscolare rimediato nel pre-partita. Mourinho lo attende a Trigoria, insieme a Zaniolo e Pellegrini il trio potrebbe sfruttare le due settimane di stop per ritrovare condizione e meccanismi di gioco ma quello che è appena successo scombina i piani dello Special One.

Dybala infortunato si allena con l’Argentina, tifosi senza parole

Infortunio Dybala
Paulo Dybala (Ansa)

La notizia è appena arrivata e parlerebbe di un Paulo Dybala che ha cominciato a Miami la sessione di allenamento in palestra, una notizia sconvolgente soprattutto perché il giocatore è partito da Roma con un problema muscolare e tutti si aspettavano un suo rientro lampo.

Potrebbe interessarti anche >>> Milan, infortunio Theo Hernandez: tremano i tifosi

Mourinho in particolar modo avrebbe gradito il periodo di riposo per uno dei giocatori che più ha utilizzato fin ora e che sarà fondamentale per il futuro, soprattutto prima del mondiale vista la lunga fila di giocatori lungodegenti.

Potrebbe interessarti anche >>> Botta e risposta sui social tra Ilary Blasi e Belen Rodriguez, “Se io sono una capra tu sei una pecora!”

Tre giorni per decidere, nuove visite mediche sono previste per il 23 Settembre ma a Trigoria ormai stanno tutti col fiato sospeso, lo staff medico della Selecion ha già ritenuto l’infortunio non abbastanza grave da interrompere le sedute in palestra e difficilmente rivedrà la sua posizione nei giorni successivi.

Il rischio per la Roma però resta alto, Dybala è una pedina fondamentale e forzare in una condizione precaria potrebbe aggravare sensibilmente le cose, Mourinho è una furia, a questo punto solo lo stesso Paulo Dybala potrebbe decidere il suo futuro ma difficilmente si esimerà dal dare il suo contributo alla nazionale con il quale ha sempre avuto un forte legame.