Kvaratskhelia Fifa 23, tifosi del Napoli spiazzati: valutazione inspiegabile

Kvaratskhelia Fifa 23, tifosi del Napoli spiazzati: valutazione inspiegabile. Storce un po’ il naso l’overall scelto per il nuovo idolo della squadra di Spalletti. 

Khvicha Kvaratskhelia FIFA 23
Khvicha Kvaratskhelia (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

L’impatto devastante in questi primi mesi in Italia ha permesso a Khvicha Kvaratskhelia di avere un posto speciale nel cuore dei tifosi del Napoli. L’esterno offensivo georgiano si sta facendo un nome nel panorama del calcio europeo, in virtù delle prime magie in maglia azzurra che lo stanno portando tra i top assoluti della Serie A. Con l’addio di Insigne, Spalletti ha avuto tra le mani un ragazzo che settimana dopo settimana si è messo a disposizione con estrema professionalità, mettendo in mostra quel talento che sin dai primi giorni è apparso decisamente cristallino.

Grazie ad un lavoro mirato in un contesto che ha potuto risaltare le sue caratteristiche, ora Kvara sta diventando un fattore e un osservato speciale non solo in Italia ma anche in Europa, un gioiello che vanta ampi margini di miglioramento e che nessuno probabilmente si aspettava in questa maniera.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, uscito il trailer: svelate tutte le novità del gioco

Kvaratskhelia Fifa 23, valutazione inspiegabile

Per questo colpisce in maniera negativa la valutazione scelta su FIFA 23: come possiamo vedere dal tweet, Kvaratskhelia vanta un overall di 74, un po’ troppo poco per un giocatore talentuoso per il quale ci si aspettava almeno un 80. I gamer e i tifosi sono rimasti particolarmente spiazzati da questa scelta, ma non è la prima volta che le valutazioni di FIFA vengono contestate o comunque accolte con stupore.

Tuttavia, quantomeno ci si aspettava che fosse tra i primi della classe, cosa che ovviamente non è accaduta con una valutazione così bassa. Difatti, i migliori sono Osimhen e Zielinski, entrambi con un valore di 82.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, ritorna una big del campionato italiano: ufficiale la partnership

Il classe 2001, ex Rubin Kazan, potrà rifarsi il prossimo anno quando sarà ampiamente rivista la valutazione generale delle sue qualità. L’esterno, prelevato dalla Dinamo Batumi per circa 10 milioni di euro, vale già 30 milioni di euro.