Clamoroso Inter, calciatore in lacrime sui social, “Sono pieno di vizi”

La vicenda ha scosso i tanti tifosi dell’Inter, il post arrivato sui social è sconvolgente, ammissione grave da parte del calciatore

Guarin in lacrime
Guarin e Icardi nel derby di Milano (Foto instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ha fatto parlare molto la vicenda che ha colpito un ex giocatore dell’Inter già dallo scorso anno, il centrocampista si è reso tristemente noto per vicende di alcool e droga nonché di aggressione verso i suoi familiari. Dopo essere stato denunciato è scattato anche l’arresto, più di un anno prima di riapparire sui social con un post davvero toccante, in lacrime ha deciso di mettersi a nudo raccontando alcune delle sue fragilità, un mea culpa che sembra sincero arrivato insieme alle richieste di perdono.

Fredy Guarin in lacrime, “Ho tanti vizi e tanti peccati, spero possiate perdonarmi”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fredy Guarin (@fguarin13)

Una storia davvero toccante quella che ha colpito l’ex giocatore dell’Inter Fredy Guarin, tutto è cominciato lo scorso anno quando ubriaco e violento è stato artefice di un’aggressione ai danni dei suoi genitori, prima le denunce poi il carcere, adesso il centrocampista però sembra realmente pentito.

Potrebbe interessarti anche >>> Cristiano Ronaldo, la fan chiede un selfie: reazione shock del portoghese, gesto sconcertante

Fredy Guarin si è mostrato in un post col volto in lacrime ammettendo i suoi errori, queste le sue parole: “Voglio mostrarmi a cuore aperto davanti a tutti, spero che questo post possa essere di aiuto anche ad altri che sono nella mia situazione, ho fatto tanti peccati e sono un uomo pieno di vizi, chiedo perdono per tutto”.

Potrebbe interessarti anche >>> Divorzio Totti-Blasi, parla proprio il presunto amante di Ilary, rivelazione sconvolgente!

Tutti possiamo certamente sbagliare, Guarin per ora sembra aver pagato caro i suoi errori, alcool, violenza, fortune sciupate, un passato pesante da mettersi dietro le spalle, l’ammissione è comunque un passo importante ma da ora in poi dovrà riscrivere la sua storia, non possiamo che fargli i nostri migliori auguri sperando che per il futuro possa imparare dai suoi errori e certamente non ripeterli.