Balotelli ubriaco alla prima uscita, fuori dal Sion dopo nemmeno un mese – VIDEO

Campione si, ma di eccessi, l’ultima stagione aveva fatto ben sperare su un degno cambio di rotta, tutto da rifare

Balotelli ubriaco Video
Mario Balotelli (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Un talento puro, palesatosi fin dai suoi primi esordi e che quando viene fuori riesce ancora ad incantare tutti, non è nei piedi certamente la fragilità di Mario Balotelli, quelli sono perle rare prestate al mondo del pallone, per quanto riguarda la mentalità però ci sarà da lavorare, un mantra che ormai sentiamo ripetuto da anni ma da quello che traspare dall’ultimo video venuto fuori la strada da fare è ancora tanta. A Sion potrebbero non prendere molto bene un tale comportamento, non sono ancora chiare le conseguenze ma la sua avventura in svizzera potrebbe essere un passaggio più breve del previsto.

Balotelli ubriaco in centro, va via barcollando vistosamente, che peccato!

Un vero peccato, soprattutto dopo l’ultima incoraggiante stagione in Turchia dove Mario Balotelli tra le file dell’Adana Demirspor, sotto l’ala di Mister Montella, ha messo a segno ben 19 reti e 6 assist, un ricco bottino che denota ancora come i colpi del campione non gli manchino affatto.

Potrebbe interessarti anche >>> Cristiano Ronaldo, la fan chiede un selfie: reazione shock del portoghese, gesto sconcertante

A mancare da sempre al nazionale italiano è stata purtroppo la dedizione per il lavoro impegnativo che implica molti sacrifici, soprattutto dal punto di vista dello stile di vita, gli eccessi in questo mondo purtroppo vengo a galla facilmente ed influiscono molto negativamente sulle prestazioni in campo.

Potrebbe interessarti anche >>> Supercoppa Italiana, offerta folle: cifre astronomiche e cambio di format

Anche in questa occasione sarà difficile che non assisteremo a conseguenze, la speranza è che per questa volta non si vada oltre un ammonimento da parte del suo nuovo club, l’impressione però è che l’ammenda possa essere peggiore e che porterà ancora una volta Balotelli lontano dal campo. Un vero peccato, l’abbiamo detto, perché con una diversa attitudine mentale siamo tutti certi che l’attaccante avrebbe scritto una parentesi importante nel calcio moderno.