Michael Jordan, ultim’ora strabiliante: è appena successo, fans in visibilio

Michael Jordan è un mito conosciuto dal mondo intero, appassionati e non sono rimasti tutti sconvolti dalla vicenda

Record Michael Jordan
Michael Jordan (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Vera leggenda del basket, giocatore emblema di questo sport conosciuto dai più appassionati ma anche da chi non lo ha mai seguito, Michael Jordan torna a far parlare di lui e questa volta battendo un record storico appartenuto ad un altro sportivo, parliamo di Diego Armando Maradona. In molti si staranno chiedendo cosa potrebbero avere in comune i due e la risposta è solo una, l’appeal intorno alla loro figura. La notizia appena riportata ha già fatto il giro del mondo ed ha stravolto i tifosi di tutti gli sport, davvero da non credere.

Maglia da 10.1 milioni di dollari, Jordan sbaraglia i record di Bryant e Maradona

Incredibile ma vero, la casa d’aste Sotheby’s di New York ha messo in vendita la maglia dell’apertura delle finali NBA del 1998, quando Jordan realizzo 33 punti contro gli Utah Jazz, un pezzo unico per cui i collezionisti di tutto il mondo sono arrivati ad offrire una cifra record, ben 10.1 milioni di dollari l’offerta finale.

Potrebbe interessarti anche >>> Pogba finisce in manette, arrivata la sentenza dal tribunale di Parigi

Battuto di molto il record ottenuto dalla casacca di Kobe Bryant, quella indossata con i Los Angeles Lakers nella stagione 96-97, cimelio che fu battuto all’asta per ben 3.7 milioni di dollari. Superato anche Diego Armando Maradona che, con la maglia del famoso goal di mano ai mondiali è arrivato a stabilire il precedente record ricevendo un ‘offerta da 9.8 milioni di dollari.

Potrebbe interessarti anche >>> Processo Kobe Bryant, clamoroso risarcimento alla vedova del giocatore, motivazione surreale!

Michael Jordan si conferma una leggenda indiscussa che a distanza di anni dalla sua ultima partita continua a far parlare di lui, i record tuttavia sono destinati ad essere battuti, difficile immaginare però chi sarà il giocatore in grado di superare un mito come lui, l’impressione è che per parecchi anni la questione non cambierà, la nuova leggenda dello sport potrebbe non essere ancora nemmeno nata.