Fantacalcio, infortunio Osimhen: i tempi di recupero

Fantacalcio, infortunio Osimhen: i tempi di recupero. Nuovo incidente per l’attaccante: tegola per Spalletti in vista dei prossimi impegni. 

Victor Osimhen
Victor Osimhen (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Debutto casalingo decisamente imperioso per il Napoli che asfalta il Liverpool per 4-1 nella prima giornata del girone A. La doppietta di Zielinski, il blitz di Anguissa e la rete di Simeone permettono agli azzurri di chiudere in bellezza una serata speciale. Tuttavia, non arrivano notizie solo positive ma anche infortuni preoccupanti per i prossimi impegni: difatti, Osimhen ha lamentato ancora muscolari nonostante il recupero flash delle ultime ore.

Il Napoli è in ansia per le condizioni del suo bomber: dopo il risentimento all’adduttore, ora si teme che l’eventuale danno possa essere una ricaduta o qualcosa di più grave, implicando delle inevitabili conseguenze per quanto riguarda il turnover in attacco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Esonero Allegri, tifosi furiosi: sta succedendo in queste ore

Fantacalcio, infortunio Osimhen: i tempi di recupero

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SSC Napoli (@officialsscnapoli)

L’attaccante aveva sbagliato un rigore al 18′ e ha richiamato l’attenzione della panchina intorno al 41′: Osimhen sembrava aver indicato il flessore, dunque lo stesso punto in cui ha lamentato le problematiche nei giorni scorsi. Domani effettuerà gli esami strumentali che chiariranno meglio le proprie condizioni fisiche.

Il bomber è stato sostituito da Giovanni Simeone che 3 minuti dopo ha realizzato il gol del 3-0, il primo della sua esperienza in Champions League; per lui si tratta di un biglietto da visita importante che lo potrebbe lanciare subito titolare durante l’assenza del nigeriano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bologna, Mihajlovic esonerato: chi arriva al suo posto

Si attende di capire quanto tempo potrà restare fuori e dunque quante partite potrà saltare: la sensazione è che venga tenuto precauzionalmente a riposo per i prossimi 20 giorni lasciando spazio a Simeone e Raspadori nel ruolo di prima punta.