Juventus, si ferma ancora Szczesny: i tempi di recupero del portiere polacco

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri perde ancora per infortunio il portiere polacco Wojciech Szczesny: i possibili tempi di recupero.

Juventus Szczesny infortunio tempi recupero
Wojciech Szczesny (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ancora un infortunio in casa Juventus. Mister Allegri, come accaduto lo scorso anno, si ritrova a dover fare i conti con l’infermeria, dove è arrivato anche il portiere Wojciech Szczesny. L’estremo difensore è stato costretto a lasciare il campo nel corso della gara contro lo Spezia per un problema alla caviglia dopo una brutta caduta sul terreno di gioco. Il giocatore si è sottoposto agli esami che hanno escluso fratture, ma non è ancora arrivato un esito definitivo sui tempi di recupero.

Juventus, si ferma ancora Wojciech Szczesny: i tempi di recupero del portiere polacco

Juventus Szczesny infortunio tempi recupero
Massimiliano Allegri (Riccardo Antimiani – Ansa)

La Juventus si prepara alla prossima sfida: il match di domani contro la Fiorentina, valido per la quinta giornata di campionato. I bianconeri ad ora hanno ottenuto due vittorie e due pareggi che li collocano al terzo posto della classifica a sole due lunghezze dalla vetta. Non prenderà parte alla trasferta Wojciech Szczesny che ha rimediato un brutto infortunio nel match contro lo Spezia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, le cessioni last-minute alleggeriscono i conti: le cifre

Il portiere polacco ha riportato un trauma distorsivo alla caviglia destra per il quale è stato sottoposto a specifici esami, dai quali non sarebbe emersa nessuna frattura. Un sospiro di sollievo per il tecnico Allegri, ma non sino in fondo. Stando a quanto riferiscono i colleghi di Tuttosport, non si conoscono, difatti, i tempi di recupero precisi considerato che il giocatore verrà valutato nel corso dei giorni per capire se il gonfiore alla caviglia sarà passato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, che batosta Lukaku: tempi di recupero

Sicura la sua assenza domani contro la Fiorentina e nel match d’esordio stagionale in Champions League contro il Paris Saint-Germain. Tra i pali ci sarà Mattia Perin che aveva già sostituito Szczesny nelle prime due gare di campionato, sempre per via di problemi fisici. Da valutare il rientro contro la Salernitana, gara in programma domenica 11 settembre.