Sampdoria-Lazio 1-1 le pagelle e il tabellino della partita: Gabbiadini gela Sarri

Sampdoria-Lazio 1-1 le pagelle e il tabellino della partita. Scontro delicato a ”Marassi” tra due squadre che vivono momenti decisamente opposti. 

Sarri Martusciello Sampdoria-Lazio tabellino pagelle
Sarri Martusciello (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Occasione importante per la Lazio che a Genova può allungare ulteriormente il proprio bottino in campionato. Con le difficoltà evidenziate dalla squadra di Giampaolo, Sarri può approfittarne e mantenere una posizione di classifica decisamente importante e consona alle ambizioni del tecnico.

Si dovrebbe rivedere dal 1′ Luis Alberto con Marcos Antonio, confermato il tridente Felipe Anderson, Immobile e Zaccagni. Provedel dovrebbe essere ancora il preferito per la porta. Nel Doria confermato il 4-1-4-1 con Leris, Rincon, Sabiri e Djuricic dietro Caputo.

LEGGI ANCHE >>> DAZN rischia grosso: pirateria in aumento, può essere la soluzione? Ecco perché

Sampdoria-Lazio 1-1 le pagelle e il tabellino della partita

Sarri Sampdoria-Lazio tabellino pagelle
Sarri Martusciello (Ansa)

Nel primo tempo la Lazio fa la partita e trova la rete del vantaggio con Immobile, abile a sfruttare un clamoroso assist di tacco di Milinkovic Savic. I biancocelesti continuano a macinare gioco per trovare la rete del raddoppio ma Audero è molto bravo a sventare qualsiasi minaccia. La Sampdoria recrimina per un contrasto dubbio in area ma Aureliano non decreta il penalty.

Nella ripresa tanto gioco, tanto agonismo e poche azioni da gol sino al 92′, quando Gabbiadini anticipa tutti e la infila all’angolino sinistro di Provedel che non può arrivarci. Inaspettatamente, la Lazio si fa riprendere all’ultimo e sciupa una clamorosa occasione per la vittoria finale. Questi i voti e il tabellino:

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, uscito il trailer: svelate tutte le novità del gioco

SAMPDORIA-LAZIO 1-1
21′ Immobile (L), 92′ Gabbiadini (S)

SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero 6,5; Bereszynski 5,5, Murillo 5,5 (72′ Ferrari 6), Colley 5,5, Augello 5,5; Vieira 5,5 (68′ Villar 6); Leris 5 (45′ Caputo 5), Rincon 5, Sabiri 6, Verre 5 (61′ Djuricic 5); Quagliarella 5 (68′ Gabbiadini 6,5). Allenatore: Giampaolo.
LAZIO (4-3-3): Provedel 6; Lazzari 6,5, Patric 6, Romagnoli 6 (80′ Gila sv), Marusic 6; Milinkovic-Savic 7, Cataldi 6 (71′ Cancellieri 6), Luis Alberto 6 (71′ Marcos Antonio 6); Felipe Anderson 6,5 (40′ Pedro 6), Immobile 7, Zaccagni 6 (71′ Basic 6). Allenatore: Sarri.

ARBITRO: Aureliano
AMMONITI: Zaccagni (L)