Mega offerta da 30 milioni: l’Inter cede un big, clamorosa decisione

Mega offerta da 30 milioni: l’Inter cede un big, clamorosa decisione. I nerazzurri sono tentati: ecco che cosa sta succedendo. 

Giuseppe Marotta trasferimento Gosens
Giuseppe Marotta (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Potrebbero esserci delle clamorose sorprese in casa nerazzurra in vista di questo infuocato finale di mercato. Quando sembravano ormai concluse le trattative in uscita, l’Inter sembra disposta a cedere un proprio big in queste ultime ore: si tratta di Robin Gosens, tedesco prelevato dall’Atalanta solamente lo scorso gennaio e già in bilico nel progetto tecnico a causa dell’inaffidabilità fisica a cui sta andando incontro da diversi mesi.

Come riporta ‘Sky Sport’, in queste ore ci sarebbe stato un incontro a Milano per valutare la possibilità di un trasferimento in Bundesliga. L’offerta è di quelle veramente importanti: prestito oneroso da 2 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a 28 milioni.

LEGGI ANCHE >>> DAZN rischia grosso: pirateria in aumento, può essere la soluzione? Ecco perché

Mega offerta da 30 milioni: l’Inter cede un big!

Robin Gosens trasferimento
Robin Gosens (screen Instagram)

Il tedesco non ha avuto un impatto impetuoso dal suo sbarco a Milano. Dopo le ottime annate a Bergamo, nella scorsa stagione è rimasto a lungo fermo per dei continui problemi fisici che ne hanno limitato l’ascesa tra i titolari. Chiuso anche da uno strepitoso Perisic, per lui sembrava l’occasione giusta per il rilancio dopo un anno negativo.

Le prime partite e il ritardo di condizione hanno permesso a Dimarco di diventare titolare, scavalcandolo momentaneamente nelle preferenze di Inzaghi. Ora si fa sotto anche il Bayer Leverkusen che sta mettendo in crisi la dirigenza: l’offerta è di quelle irrinunciabili e c’è seriamente l’intenzione di incassare anche in virtù delle note problematiche a livello di bilancio.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, uscito il trailer: svelate tutte le novità del gioco

Gosens era stato acquistato per circa 25 milioni di euro e in nerazzurro ha giocato appena 12 partite considerata anche la scorsa annata.