Abraham trema, Mourinho non lo ha risparmiato, il posto è a rischio

It’s Tammy Time, forse, l’inglese non può sedere più sugli allori, Mourinho lo incalza e Belotti è pronto a soffiargli il posto da subito

Abraham Belotti
Josè Mourinho (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Incredibile la sua prima stagione in giallorosso ma per Tammy Abraham adesso è tempo di ripetersi, Josè Mourinho non attende nessuno e le ultime parole rilasciate nel post gara contro la Juventus sono arrivate chiare alle orecchie dell’attaccante. Oggi per la quarta giornata di Serie A la questione si fa delicata, il Monza è alla ricerca disperata del suo primo risultato utile e nei 3 anticipi di oggi ci si giocherà il primato in classifica, la Roma è pronta ad agguantarlo a tutti i costi e Belotti potrebbe cogliere subito l’occasione per mettersi in luce.

Scossone per Abraham, Belotti è pronto ad incalzarlo, è subito competizione per il posto

Tammy Abraham
Tammy Abraham (Foto Getty)

Non basta a Josè Mourinho il primo anno da record e nemmeno il goal del pareggio contro la Juventus, per il portoghese Abraham non sta offrendo le prestazioni desiderate e nell’ultimo post partita non ne ha fatto mistero definendo “orribile” la prestazione dell’inglese.

Potrebbe interessarti anche >>> Caso Pogba, richiesto riscatto da 13 milioni di euro, incubo vissuto dal francese

Adesso però dopo soli 3 giorni la questione è cambiata drasticamente, l’arrivo di Belotti ha dato all’allenatore un sostituto più che valido, giocatore che difficilmente si accontenterà di fare panchina, giocherà chi offrirà le garanzie migliori e per Abraham il Monza sarà una delle ultime occasioni per brillare.

Potrebbe interessarti anche >>> Straordinario colpo del Napoli, la notizia è clamorosa, arrivate le conferme dall’agente del giocatore

Il Gallo infatti sicuramente avrà ancora qualche settimana davanti prima di ritrovare la perfetta condizione, Abraham sarà ancora il favorito per l’inizio di gara ma dovrà stare ben attento, soprattutto oggi in cui l’anticipo del turno infrasettimanale potrebbe decretare il primo posto in classifica.