“Che belle colline” Aida Yespica, il costume non copre il suo corpo da dea: davanzale di fuori, che FOTO

Aida Yespica ha stupito tutti i suoi followers pubblicando una fotografia da urlo sul suo profilo di Instagram: il costume non copre il suo corpo da dea.

Aida Yespica davanzale non coperto
Aida Yespica (fonte Instagram)

Aida Yespica è una super modella venezuelana che ha raggiunto grande popolarità anche nel nostro paese. La nativa di Caracas, infatti, si trasferì nel lontano 2003 a Milano per iniziare la sua carriera nel campo della moda. Nel corso degli anni ha realizzato calendari sexy, è stata testimonial per brand di caratura mondiale e ha realizzato molti spot pubblicitari.

Come se non bastasse, la Yespica ha anche partecipato a diversi reality show: nel 2004 si classificò quinta a ‘L’Isola dei Famosi’, mentre nel 2017 si classificò sempre al quinto posto al ‘Grande Fratello Vip’. Inutile dirlo: Aida è una star anche sui social network. Le sue fotografie sono sensazionali: difficile resistere alle visioni infuocate che regala al web. Poco fa, la 40enne si è presentata con un costume impressionante.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Aida Yespica, il costume non copre niente: davanzale scoperto, wow!

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Camila Giorgi, la gonna è ai limiti della legalità: si intravede tutto, che meraviglia – FOTO

Aida, qualche minuto fa, ha arricchito il suo profilo di Instagram con un nuovo scatto sublime. La modella indossa un costume che invece di coprire, scopre letteralmente le sue forme. La nativa di Caracas sprizza sensualità da tutti i pori: con il davanzale di fuori, inoltre, fa il pieno di likes e di commenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> “Quella maledetta impugnatura”, Diletta Leotta sporgenze e gonna laminata: il cielo è rosso sopra Torino – FOTO

Stando a quanto si legge in descrizione, la classe 1982 si trova in uno dei complessi termali più famosi d’Italia (quelli del Bormio). “Che belle colline”, ha scritto un ammiratore riferendosi probabilmente al suo décolleté.