Juventus-Roma 1-1 le pagelle e il tabellino della partita: Mourinho beffa Allegri

Juventus-Roma le pagelle e il tabellino della partita. Allegri vs Mourinho: subito scontro scudetto per entrambi. 

Max Allegri Juventus-Roma voti tabellino
Max Allegri (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dopo Lazio-Inter, la terza giornata del campionato propone un altro big match di assoluto spessore tecnico: Juventus-Roma. Sarà subito Allegri vs Mourinho, una sfida particolarmente interessante tra due squadre che sono partite molto bene in questo torneo. I bianconeri devono rinunciare agli infortunati Pogba, Chiesa, Di Maria e Bonucci, Mou si presenta senza Wijnaldum e Zaniolo, infortunati.

Stando alle ultime, Allegri sembra orientato al 4-3-3 con l’inserimento di Miretti da titolare. Bremer con Rugani, Danilo e De Sciglio ai lati. Cuadrado e Kostic esterni alti, in porta ancora Perin. Nella Roma, Mou alzerà Pellegrini sulla trequarti con Matic in mediana. Scontata la presenza di Dybala con Abraham punta.

LEGGI ANCHE >>> DAZN rischia grosso: pirateria in aumento, può essere la soluzione? Ecco perché

Juventus-Roma le pagelle e il tabellino

Dusan Vlahovic voti tabellino Juventus-Roma
Dusan Vlahovic (screen Instagram)

Nel primo tempo Juve subito avanti con la splendida punizione di Vlahovic al 2′. Bianconeri ancora pericolosi con Cuadrado e a segno al 25′ con un gran di Locatelli poi annullato da VAR (mani di Vlahovic). Roma fin qui inerme in virtù della supremazia territoriale impostata da Allegri.

Nella ripresa subito due cambi per Mourinho per cercare di risolvere la situazione e la svolta arriva al 62′: sugli sviluppi di un angolo, Dybala rovescia in mezzo e serve Abraham che la mette di testa alle spalle di Szczesny. Sarà la rete decisiva della gara, un gol salvagente per i giallorossi che escono indenni da Torino. Questi i voti e il tabellino:

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, uscito il trailer: svelate tutte le novità del gioco

JUVENTUS-ROMA 1-1
2′ Vlahovic (J), 69′ Abraham (R)

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny 6; De Sciglio 5, Danilo 6, Bremer 6, Alex Sandro 6; Miretti 6,5 (77′ McKenny sv), Locatelli 7 (86′ Rovella sv), Rabiot 6 (58′ Zakaria 6); Cuadrado 6,5 (77′ Milik sv), Vlahovic 7 (86′ Kean sv), Kostic 6. All. Allegri.
ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio 6; Mancini 5,5 (46′ El Shaarawy 7), Smalling 6, Ibanez 6; Karsdorp 5,5 (62′ Celik 6), Cristante 5, Matic 6, Spinazzola 5 (46′ Zalewski 6); Dybala 6,5 (78′ Kumbulla sv), Pellegrini 6 (93′ Bove sv); Abraham 6,5. All. Mourinho.

ARBITRO: Irrati
AMMONITI: Locatelli, Kostic (J), Cristante (R)