Napoli – Monza 4-0, altra esultanza show di Kvaratskhelia: cosa significa il suo gesto

Il Napoli celebra il suo acquisto che in sole due giornate ha messo a segno 3 goal, ma ogni volta l’esultanza è diversa!

Esultanza Khvicha Kvaratskhelia
Khvicha Kvaratskhelia (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Non era facilmente pronosticabile un inizio del genere della squadra di Spalletti, 9 reti messe a segno nelle prime due giornate di campionato, 6 punti pieni in classifica e primo posto messo in banca, almeno per un’altra settimana. Dopo i tanti addii il primo a essere vestito di celeste è stato proprio il georgiano Kvaratskhelia, giocatore che non poteva iniziare in maniera migliore, 37 minuti per trovare la prima rete e doppietta nell’ultima partita contro il Monza, goal di fattura anche pregiata che fanno gongolare Aurelio De Laurentis cosi come i tifosi partenopei.

Kvaratskhelia non si ferma, doppietta e via con le esultanze show

Esultanza Kvaratskhelia
Khvicha Kvaratskhelia (Foto Instagram)

Si starà mangiando le mani la Juventus che dalle ultime indiscrezioni sembra che sia stata molto vicina a vestire di bianconero il neo acquisto del Napoli, Kvaratskhelia però adesso fa parte della scuderia di Aurelio De Laurentis e sembra proprio che il suo futuro sia più che roseo.

Potrebbe interessarti anche >>> Juventus, pesante denuncia per l’ex campione: la vicenda turba i tifosi

Dopo aver siglato la prima rete nell’avvio di campionato il georgiano ha mimato il gesto di dormire cosi come il campione NBA Stephen Curry, nella seconda e terza rete però ha deciso di cambiare. In occasione del suo secondo goal infatti il giocatore ha portato l’indice sinistro sotto il palmo destro, ma il significato di tale gesto è ancora da scoprire.

Potrebbe interessarti anche >>> Primo esonero in serie A: la decisione del club spiazza tutti

Chiaro invece il riferimento dopo l’ultima rete in cui l’attaccante ha sfilato i parastinchi sui quali vi è raffigurata la sua nazione baciandoli appassionatamente, spirito patriottico e colpi da biliardo, l’impressione è che Khvicha Kvaratskhelia non smetterà a breve di far parlare di lui.