Cessione Malinovskyi in Serie A, c’è lo scambio: pazzesca ipotesi

Cessione Malinovskyi in Serie A, c’è lo scambio: pazzesca ipotesi. Il centrocampista ucraino rimane sul mercato. 

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dopo la bomba di mercato emersa nelle ultime ore, secondo cui l’Atalanta starebbe cercando di piazzare Malinovskyi in questi ultimi giorni di mercato, arrivano delle nuove indiscrezioni in riferimento al centrocampista ucraino. In gol contro il Milan e titolare a sorpresa dopo le parole di Gasperini, ha risposto da campione alle voci e alle critiche con una prestazione di spessore.

Tuttavia, a fine partita il tecnico ha mantenuto la propria linea con queste dichiarazioni: “Queste sono le sue partite ma ribadisco il concetto che a noi servono attaccanti. Le altre vanno a prenderli, noi dobbiamo adattare i giocatori; abbiamo perso diversi elementi come Ilicic e Gomez, lui, Pessina e Pasalic si sono dovuti adattare a fare quel ruolo ma servono caratteristiche diverse” ha detto.

LEGGI ANCHE >>> Addio Malinovskyi, retroscena clamoroso: ecco perché sta andando via

Cessione Malinovskyi in Serie A, c’è lo scambio

In sintesi, il tecnico conferma la necessità e la volontà di prendere altri profili per far emergere ancora di più la forza dell’attacco. Per questo si rende necessario un trasferimento che, nonostante la prestazione e la ‘stranezza’ di questa netta presa di posizione, sembra comunque orientato ad andare avanti sino in fondo: nelle ultime ore si sono palesati club come Nottingham Forest, Marsiglia e Tottenham, anche se potrebbe esserci un blitz da parte di un club italiano.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, ritorna una big del campionato italiano: ufficiale la partnership

La Juventus, infatti, sta cercando di capire quali potrebbero essere le mosse adatte per capire come muoversi: l’ucraino sarebbe perfetto per il centrocampo di Allegri e rappresenta un’opzione valida se dovesse saltare Paredes. In scadenza tra un anno e prelevabile per una cifra variabile tra i 15 e i 20 milioni di euro, potrebbe essere girato Kean come contropartita tecnica per sbloccare definitivamente l’affare.

In questo modo la Juventus avrebbe il rinforzo necessario in mediana, mentre Gasperini avrebbe un profilo idoneo per rinforzare il proprio attacco. Per ora si tratta di un’ipotesi che potrebbe diventare realtà molto presto…