Cosa mangia Cristiano Ronaldo: il segreto per avere un corpo perfetto

Cosa mangia Cristiano Ronaldo: il segreto per avere un corpo perfetto. L’asso portoghese continua a fare notizia non solo per il calcio ma anche e soprattutto per la sua alimentazione: ecco che cosa mangia. 

CR7 cibo tavola
CR7 cibo tavola (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Cristiano Ronaldo non se la passa benissimo in quel di Manchester e il suo futuro potrebbe ancora delinearsi in maniera differente. L’asso portoghese non sembra particolarmente contento nel nuovo corso targato ‘Red Devils’ in salsa olandese e rischia di vivere un’altra stagione decisamente in salita.

E’ stato spesso accostato a qualche top club straniero ed italiano, tuttavia a pochi giorni dalla conclusione del mercato non sembrano esserci i margini per un possibile trasferimento altrove, sia per i pochi giorni a disposizione, sia per i tempi tecnici che, appunto, diventano sempre più esigui a causa di un tergiversare che ora dopo ora lo obbliga a rimanere in Premier.

A 37 anni è ancora in grado di fare la differenza grazie soprattutto al lavoro quotidiano e all’alimentazione, curata in ogni minimo dettaglio a 360°. Come ben sappiamo, il giocatore vanta una cura maniacale del proprio corpo e si impone un regime alimentare ferreo e inflessibile, una caratteristica che gli ha permesso di allungare la carriera e di vivere momenti davvero unici nel suo contesto.

LEGGI ANCHE >>> Allenare l’addome, perché è importante: i benefici 

Cosa mangia Cristiano Ronaldo, i pasti del campione

@mirianazh Mangiate anche voi così? #cristianoronaldo #cr7 #diet ♬ Una Noche en Medellín – Cris Mj

Prima dell’avvento della dieta imposta dal Manchester United – pesce, verdure e carboidrati, ovviamente con l’assenza forzata di dolci, bevande alcoliche e zuccheri – la giornata tipo del bomber era composta da 6 piccoli pasti al giorno a 3-4 ore di distanza l’uno dall’altro: i pasti erano divisi in colazione, spuntino, pranzo, spuntino, cena e spuntino, dunque i 3 pasti principali più 3 spuntini extra.

La ‘Gazzetta dello Sport’ aveva svelato anche gli alimenti principali dei vari pasti principali: a colazione uova, toast con prosciutto, formaggi e spremuta di arance;
pranzo pollo e insalata o pasta integrale e frutta;
cena carne bianca, pesce, riso, fagioli e verdure. Gli spuntini erano variabili e si poteva concedere un piccolo sgarro come ad esempio la cioccolata qualora avesse voluto variare con la solita frutta e verdura, ingerita in quantità industriale.

LEGGI ANCHE >>> Fare Yoga per migliorare le prestazioni sessuali: gli esercizi utili

CR7 è solito mangiare sano con pochissimi sfizi a tavola, pochissimi negli anni anche se le vere tentazioni sono state il baccalà alla Bras (piatto tipico portoghese particolarmente calorico, visto che al suo interno troviamo cipolle, crema di uova con contorno di patatine fritte) e la pizza, tipico piatto italiano che conosciamo molto bene e al quale nessuno riesce a dire di no.