Diletta Leotta, compleanno di fuoco: la scollatura è profondissima, followers ipnotizzati – FOTO

Diletta Leotta, esplosività ai massimi livelli: compleanno di fuoco, la scollatura profondissima stende tutti i followers.

Diletta Leotta scollatura profondissima
Diletta Leotta (Foto da Instagram)

Diletta Leotta, fin dai suoi esordi, conquistò i telespettatori con grande facilità. La siciliana raggiunge la notorietà guidando programmi sulla serie B su Sky Sport. Dopo la collaborazione con l’emittente, la nativa di Catania è poi passata a DAZN diventando il punto di riferimento della piattaforma di streaming.

I social network, invece, sono terreno fertile per le sue fotografie impressionanti. La classe 1991 vanta numeri che fanno impallidire anche le influencer: con 8,3 milioni di followers, il suo profilo è tra i più seguiti in Italia. Qualche ora fa, la Leotta ha festeggiato il suo compleanno con le amiche di sempre. Per l’occasione, la giornalista ha scelto di sfoderare un outfit da sballo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Diletta Leotta, scollatura profondissima: che spettacolo devastante

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> “Illegale in tutti gli stati” Elettra Lamborghini scopre le natiche e manda in tilt il web: lato B da paura – FOTO

Diletta ha compiuto 31 anni: la siciliana, per l’evento, ha deciso di fare una festa decisamente meno “particolare” rispetto allo scorso anno, quando conquistò le prime pagine di tutti i giornali. Per la sua festa, la siciliana ha ovviamente indossato un vestitino super esplosivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Antonella Mosetti: Perizoma e topless sul letto, combo che asciuga la bocca! FOTO

La scollatura profondissima ha lasciato i followers senza fiato: si vede praticamente quasi tutto il davanzale. Il post ha subito raccolto 192mila likes e numerosi commenti. La maggior parte dei seguaci ha deciso di scrivere sotto al post messaggi d’auguri. Per ironizzare sulla sua età, la conduttrice ha deciso di invertire le candeline: sulla torta, invece di 31, è stato riportato il 13.