Lazio-Bologna le pagelle e il tabellino della partita

Lazio-Bologna le pagelle e il tabellino della partita. Subito sfida importante per Sarri e Mihajlovic al debutto in questo campionato. 

Maurizio Sarri pagelle Lazio-Bologna
Maurizio Sarri (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Tempo di esordio anche per Maurizio Sarri che all’Olimpico sfida il grande ex Sinisa Mihajlovic. Il tecnico si aspetta una prova di spessore dai suoi contro un Bologna che deve ancora capire con che modulo giocare, visto che Mihajlovic ha deciso di sfruttare inizialmente un 3-5-2 viste le difficoltà evidenziate nel corso delle ultime uscite.

Tuttavia, le due squadre sono pronte a farsi avanti per cercare di strappare i primi tre punti della stagione, consci che gli impegni saranno tanti e che non mancheranno le occasioni per fare bene. Pronti-via e Sarri lascia fuori Pedro e Luis Alberto per Zaccagni e Basic, mentre lancia definitivamente Maximiano, Patric e Cataldi.

Mihajlovic risponde con Lygogiannis come terzo di difesa a sinistra, preferendogli Cambiaso a tutta fascia a sinistra e lasciando in panchina Barrow e Orsolini per Soriano e Sansone dietro ad Arnautovic.

LEGGI ANCHE >>> Fantacalcio, le probabili formazioni della prima giornata: quante sorprese

Lazio-Bologna le pagelle e il tabellino

Maurizio Sarri pagelle Lazio-Bologna
Sarri Martusciello (Ansa)

Nel primo tempo la Lazio parte subito in salita con la clamorosa espulsione di Maximiano: il portiere si fa cacciare immediatamente a causa di un’incredibile errata valutazione su un’uscita bassa, bloccando la palla fuori dall’area di rigore; espulsione immediata e Lazio in 10. Al 38′ Arnautovic realizza la sblocca con un calcio di rigore procurato e realizzato, ma la superiorità numerica degli ospiti dura sino al 48′ quando Soumaoro si fa cacciare per doppia ammonizione.

Nella ripresa, i biancocelesti entrano con un piglio diverso e trovano il pari con un autogol di De Silvestri. Da segnalare la grande giocata di Lazzari, autore del cross decisivo. Nel finale, la banda di Sarri ribalta il risultato con un gol del solito Ciro Immobile: il bomber napoletano viene pescato a tu per tu con Skorupski e lo batte.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, uscito il trailer: svelate tutte le novità del gioco

LAZIO-BOLOGNA 0-1
38′ rig. Arnautovic (B)

LAZIO (4-3-3): Maximiano 3; Lazzari 6, Patric 6, Romagnoli 6, Marusic 6; Milinkovic-Savic 6, Cataldi 5,5, Basic sv (8′ Provedel 6); Felipe Anderson 5, Immobile 7 , Zaccagni 5. All. Sarri
BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski 6,5; Soumaoro 5, Medel 6, Lykogiannis 6; De Silvestri 6, Schouten 5,5, Dominguez 5,5, Cambiaso 5,5; Sansone 5,5, Soriano 5,5; Arnautovic 6,5. All. Mihajlovic

ARBITRO: Massimi
AMMONITI: Arnautovic (B)
ESPULSI Maximiano (L) al 5′ per aver preso la palla con le mani fuori dall’area e Soumaro (B) al 48′ per doppia ammonizione.