Depay Juventus, ad ore si chiude: risoluzione imminente con il Barça

Depay Juventus, ad ore si chiude: risoluzione imminente con il Barça. Le ultimissime sulla situazione del bomber olandese. 

Memphis Depay Juventus
Memphis Depay (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

In attesa del debutto in campionato contro il Sassuolo, la Juventus sta lavorando ancora sul mercato per completare la propria rosa. Con l’arrivo di Kostic, che può giocare come tornante a tutta fascia e come valida alternativa a sinistra per Alex Sandro nel ruolo di terzino, ora la dirigenza sta concentrando i propri sforzi su un centrocampista e su un attaccante.

Se per la mediana continua ad esserci il forte interesse per Paredes, giocatore considerato una prima scelta per Allegri, la dirigenza sta cercando di capire come muoversi con il Psg per ottenere il pass a condizioni economiche vantaggiose, visto che Galtier non sembra tenerlo particolarmente in considerazione. La sensazione è che l’ex Roma possa arrivare in prestito negli ultimi giorni del mercato, così da completare la mediana a disposizione del tecnico.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, uscito il trailer: svelate tutte le novità del gioco

Depay Juventus, ad ore si chiude!

Dirigenza Juventus
Dirigenza Juventus (Ansa)

Tuttavia, se si dovrà attendere ancora qualche giorno per valutare l’ingaggio del regista, sono ore febbrili per il top che completerà il reparto avanzato: si tratta di Memphis Depay, che secondo il ‘Mundo Deportivo’ sta per chiudere la sua esperienza in azulgrana. E’ questione di ore la risoluzione consensuale che lui e il club firmeranno per dirsi addio, così da spalancare le porte al suo sbarco a Torino.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, ritorna una big del campionato italiano: ufficiale la partnership

Con i bianconeri è tutto fatto ma prima deve liberarsi dal club più rappresentativo della Catalogna, che non vede l’ora di liberarsi del suo pesantissimo ingaggio. In scadenza nel 2023, Memphis sarà quel giocatore che potrà giocare sia come esterno sia come prima punta, un multitasking importante e fondamentale visti i tanti impegni in agenda dei bianconeri.