Mal di testa lieve: ecco alcuni possibili rimedi naturali

Un problema comunissimo è quello del mal di testa anche nella sua forma più lieve: ecco alcuni possibili rimedi naturali.

Testa rimedi
Mal di testa (Pixabay)

Tra i problemi più comuni in assoluto che possono colpire le persone vi è ovviamente quello del mal di testa. Un disturbo che potrebbe sembrare banale o a volte anche di poco conto ma che può influire in modo enormemente negativo sulle nostre giornate e sulla nostra quotidianità. Tra le cause del mal di testa possono esserci ad esempio la mancanza di sonno, stati di depressione, o anche la tensione eccessiva. Dai mal di testa comuni o comunque lievi si può arrivare poi anche a quelli più seri come sono per esempio le emicranie complesse. Per poter risolvere questo problema è però possibile ricorrere a diversi rimedi naturali. Vediamone di seguito cinque.

Rimedi naturali per allontanare il mal di testa lieve

Testa rimedi
Infuso di camomilla (Pixabay)

Un primo rimedio di tipo naturale per poter combattere il problema del mal di testa è quello del bagno di acqua calda, che può essere di grande aiuto nell’allontanare lo stress accumulato nel corso della giornata e per ridurre la tensione. Inoltre all’acqua possono essere aggiunti anche oli naturali di vario tipo, riempiendo la vasca da bagno di acqua possibilmente tiepida e di sali aromatici e restando a riposo in totale relax per almeno mezz’ora.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cosa può succedere quando non si mangia per diverse ore

Il secondo rimedio è quello dell’infuso di camomilla, che presenta numerose proprietà di tipo antinfiammatorio e lenitivo e che è molto utile contro il mal di testa: per prepararlo, bisogna riscaldare l’acqua fino a farle raggiungere il punto di ebollizione e aggiungere la camomilla lasciando tutto in infusione per qualche minuto. Il terzo rimedio è quello del massaggio alla testa, che può essere applicato ad alcuni punti della superficie del cranio in modo continuo e allo stesso tempo delicato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Le conseguenze del mangiare troppi zuccheri per la nostra salute

Il quarto rimedio consiste nell’aceto di mele, che può calmare sia il mal di testa che la tensione: per prepararlo servono 200 ml di acqua e 10 ml di aceto di mele, aggiungendo a circa tre bicchieri d’acqua possibilmente a temperatura ambiente un cucchiaio di aceto di mele. Il quinto e ultimo rimedio naturale per combattere il mal di testa lieve è infine quello degli impacchi all’anguria, che può servire ad abbassare la temperatura corporea e ad alleviare il mal di testa: per prepararlo bisogna togliere buccia e semi dell’anguria, tagliarla a piccole fette e metterla in frigo, e infine posizionare le fette su tempie, zigomi e fronte per circa 20 minuti.