Cessione Luis Alberto, la Fiorentina punta il colpo: decide il giocatore

Cessione Luis Alberto, la Fiorentina punta il colpo: decide il giocatore. Dopo aver visto sfumare il trasferimento al Siviglia, lo spagnolo può rimanere in Serie A. 

Luis Alberto Fiorentina
Luis Alberto (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

L’arrivo di Isco al Siviglia ha praticamente chiuso le porte al trasferimento di Luis Alberto in Andalusia. La specifica richiesta del giocatore non è stata accolta da Lotito che ha preteso circa 25 milioni di euro per lasciarlo andare, cifra ritenuta minima dal patron. Monchi non si è spinto oltre i 15, vanificando così l’ultimo assalto che ha portato il ds a virare completamente su Isco, liberatosi gratis dal Real Madrid a condizioni economiche decisamente più vantaggiose.

Il ‘Mago’ sta cercando di lasciare Roma dallo scorso anno, sia per questioni personali, sia per motivazioni tecniche: dopo l’addio di Inzaghi ha cominciato a mostrare dei malumori che, col tempo, si sono trasformati anche in un problema tattico, visto che Sarri non sembra riuscire a farlo rendere al meglio nella posizione di mezzala.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, uscito il trailer: svelate tutte le novità del gioco

Cessione Luis Alberto, la Fiorentina ci prova

Luis Alberto Fiorentina
Luis Alberto (Ansa)

Queste, almeno, sono le indiscrezioni che giungono ufficiosamente, anche se è vero che lo spagnolo ha palesato delle difficoltà rispetto all’era Inzaghi. Per lui, però, potrebbero aprirsi delle porte che sembravano socchiuse da tempo: si tratta della Fiorentina, che secondo il ‘Corriere Fiorentino’ starebbe pensando di compiere un blitz per completare la mediana.

Italiano non ha mai nascosto la stima nei confronti del giocatore e vorrebbe provare ad inserirlo nel proprio contesto con compiti diversi rispetto a quelli di Sarri, lasciandogli magari più iniziativa davanti senza vincolarlo troppo dai compiti difensivi. Per la viola sarebbe un ottimo colpo per esperienza e qualità, impreziosendo ulteriormente una rosa già competitiva.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, ritorna una big del campionato italiano: ufficiale la partnership

Ad oggi appare come un’idea e nulla più, visto che la sua situazione resta critica ma allo stesso tempo in stand-by. Occhio anche al Napoli che può tornare in auge qualora dovessero concretizzarsi diverse situazioni di mercato in uscita…