Svolta Luis Alberto Napoli: Isco lo manda da Spalletti, il Siviglia si chiama fuori

Svolta Luis Alberto Napoli: Isco lo manda da Spalletti, il Siviglia si chiama fuori. Clamorosi sviluppi in queste ore: salta il trasferimento dello spagnolo in Andalusia. 

Luis Alberto Napoli
Luis Alberto (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Potrebbero esserci della clamorose svolte di mercato nei prossimi giorni. La più eclatante riguarda Luis Alberto, che ha visto definitivamente sfumare la pista che lo avrebbe potuto portare al Siviglia. Lo spagnolo, che dall’anno scorso sta cercando di andare via, non potrà tornare in Andalusia a causa dell’acquisto a sorpresa di Isco, svincolatosi dal Real Madrid e ancora alla ricerca di un club che lo ponesse al centro del proprio progetto.

Detto, fatto: dopo i continui rifiuti di Lotito che ambiva ad una cifra più alta, Monchi ha virato completamente sul trequartista che arriva a costo zero. L’ufficialità è di queste ore e il talentuoso centrocampista classe ’92 è pronto a ricominciare con il Siviglia. Per lui è pronto un contratto biennale.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, uscito il trailer: svelate tutte le novità del gioco

Svolta Luis Alberto Napoli: il Siviglia prende Isco

Questa notizia scombina definitivamente i piani di Luis Alberto, che ora deve decidere il proprio destino anche abbastanza in fretta: rimanere a Roma (con le inevitabili ‘conseguenze’ del caso, giocare in una zona di campo a lui non particolarmente congeniale e in un ambiente con cui ci sono continue tensioni) oppure tentare di andare in un altro club della Serie A, soluzione comunque non facile visto quanto chiede il presidente biancoceleste.

Al giocatore è interessato il Napoli, che in un primo momento aveva pensato a lui per sostituire Zielinski. La soluzione è ancora valida ma ad una condizione: se dovesse saltare Raspadori, per il quale insistono i contatti tra le parti ma c’è molta distanza tra domanda e offerta, Spalletti potrebbe chiedere di provare a prendere lui per aumentare la qualità sulla trequarti e passare definitivamente al 4-2-3-1.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, ritorna una big del campionato italiano: ufficiale la partnership

Per ora è un’ipotesi che potrebbe diventare concreta nei prossimi giorni: il campionato è alle porte e in queste ultime 3 settimane può davvero succedere di tutto…