Ronaldo-Ten Hag, rottura insanabile: Napoli sullo sfondo se va via Osimhen

Ronaldo-Ten Hag, rottura insanabile: Napoli sullo sfondo se va via Osimhen. Gli azzurri pensano all’asso portoghese nel caso in cui dovesse andare via il nigeriano. 

Cristiano Ronaldo Napoli
Cristiano Ronaldo (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Cristiano Ronaldo sembra sempre più lontano dal Manchester United. La rottura con Ten Hag appare inevitabile dopo la panchina nella partita persa contro il Brighton all’esordio in Premier League. Il tecnico, che ha ‘punito’ il giocatore dopo la spropositata reazione avvenuta nell’ultima amichevole, ha giustificato la sua assenza dall’inizio per una questione di condizione fisica: “Sta lavorando per rimettersi in forma”, la spiegazione dell’olandese, partito decisamente con il piede sbagliato nei confronti dell’asso portoghese.

Intendiamoci, non che il tecnico abbia delle colpe per aver mandato in panchina l’uomo più rappresentativo del club, sottolineiamo solo il fatto che il rapporto tra i due non è praticamente mai sbocciato e che questo indurrà sicuramente a delle conseguenze inevitabili tra le parti.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, uscito il trailer: svelate tutte le novità del gioco

Ronaldo-Ten Hag, rottura insanabile: Napoli sullo sfondo se va via Osimhen

Cristiano Ronaldo Napoli
Cristiano Ronaldo (Ansa)

E in questo senso tornano a galla le voci di mercato: ormai sappiamo con certezza che il giocatore vuole andare via ma nessun club sembra seriamente intenzionato a prenderlo, almeno per il momento; la sensazione generale è che sia lui stesso ad esporsi chiaramente così da agevolare il possibile club che possa avere delle chance per prenderlo.

In quest’ottica quasi nessun top club sembra disposto a fare follie per averlo: il City ha Haaland, il Psg non sembra propenso a farlo entrare in uno spogliatoio già ampiamente competitivo sotto ogni aspetto e il Bayern Monaco nutre qualche dubbio sull’effettiva funzionalità del suo profilo nella macchina perfetta in salsa bavarese.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, ritorna una big del campionato italiano: ufficiale la partnership

Infine, continua a reggere la voce che vorrebbe anche il Napoli interessato: sembra molto difficile che De Laurentiis possa sobbarcarsi i costi di gestione dell’azienda CR7, sia per una questione economica che di età, anche se più passa il tempo, più diventerebbe difficile sostituire Osimhen – che interessa molto al Bayern – con un altro profilo. Come ben sappiamo tutto può succedere e a Napoli stanno alla finestra in attesa di capire che cosa può accadere…