Squalificato per un messaggio su Whatsapp: out 2 giornate in Serie A

Squalificato per un messaggio su Whatsapp: out per le prime 2 giornate della Serie A. Incredibile vicenda accaduta ad un protagonista del nostro campionato. 

Pallone Serie A squalificato Serie A
Pallone Serie A (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ha dell’incredibile una vicenda accaduta ad un malcapitato protagonista della nostra Serie A: si tratta di Gianluca Gaetano, ora al Napoli ma nella scorsa stagione alla Cremonese in Serie B. Come riporta ‘Goal.com’, il messaggio inviato a Vittorio Parigini prima di Como-Cremonese gli è costata la squalifica di due giornate e un’ammenda abbastanza salata. Il motivo? In modo ironico, ma evidentemente non percepito tale dal giudice sportivo, avrebbe chiesto 3 punti facili all’amico, richiesta ‘insolita’ che ha fatto scattare l’allarme per una possibile combine.

“Ci lasci i tre punti venerdì?” seguito da due emoticon della risata che non sono bastati per svincolarlo da tutte le responsabilità del caso. Ora Gaetano dovrà scontare due giornate di squalifica e pagare un un’ammenda da 4500 euro.

LEGGI ANCHE >>> Cessione Luis Alberto, clamoroso trasferimento in Serie A: 30 milioni

Squalificato per un messaggio su Whatsapp: out 2 giornate!

Luciano Spalletti indicazioni
Luciano Spalletti (Ansa)

Questo il comunicato del giudice sportivo: “Vista la comunicazione della Procura Federale, a GIANLUCA GAETANO viene imputato, all’epoca dei fatti calciatore tesserato per la U.S.
Cremonese S.p.a., in violazione dell’art. 4, comma 1, del C.G.S., per violazione
dei principi di lealtà correttezza e probità sportiva, per avere, in data 02 maggio
2022, prima della gara Como – Cremonese disputatasi il 6 maggio 2022,
valevole per l’ultima giornata del Campionato di serie B, inviato al Sig. Vittorio
Parigini, calciatore della squadra avversaria, in data 02.05.2022 per il tramite
dell’applicativo di messaggistica WhatsApp il seguente messaggio: “Ci lasci i 3
punti venerdì?” con l’aggiunta di due emoticons rappresentanti una faccia in un
momento di risata; il Presidente Federale dispone la sanzione di 2 (due) giornate di squalifica in Campionato ed € 4500,00 (quattromilacinquecento) di ammenda per il Sig. Gianluca GAETANO e di € 5000,00 (cinquemila) di ammenda per la società U.S. CREMONESE”. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Dybala è UFFICIALE: il comunicato e la foto

Rientrato in prestito dalla Cremonese con cui ha totalizzato 7 goal in 35 presenze, ora resta in attesa di capire quale potrebbe essere il proprio futuro, visto che nel Napoli rischia di non trovare spazio e potrebbe proprio tornare a Cremona per cercare di dare continuità a quanto è stato fatto in precedenza.