Formula 1, classifica stipendi: quante sorprese

Sainz e Leclerc non fanno un Hamilton! Incredibile quanto guadagnano i piloti di Formula 1, non crederete ai vostri occhi

Stipendi formula 1
Lewis Hamilton (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il Team Ferrari dopo un rombante inizio di campionato in cui sembrava davvero poter dire la sua ha di fatto abbandonato il mondiale dopo l’ennesima disavventura in Ungheria, non è bastata nemmeno la pole tutta rossa per arrivare al podio e questo ha sottolineato come ci sia ancora molto da lavorare soprattutto per quanto riguarda la gestione delle strategie di gara. Ad ogni modo i piloti sono una risorsa indispensabile e per quanto riguarda le cifre che i team sono disposti a spendere per ingaggiarli il divario a volte è ben più ampio rispetto alla classifica del Mondiale, è il caso di Hamilton che guadagna il doppio dei due ferraristi messi insieme.

Hamilton da 40 Milioni, “doppiati” Carlos Sainz e Charles Leclerc

Stipendi formula 1
Leclerc e Sainz (Foto Instagram)

Anche se in questa stagione l’americano non sta dimostrando con i numeri di valere un tale esborso è chiaro che i 7 mondiali portati a casa hanno un peso nello stabilire l’ingaggio, è proprio lui infatti a comandare la classifica dei paperoni di Formula 1 con ben 40 milioni di euro di stipendio netto.

Potrebbe interessarti anche >>> Formula 1, la reazione di Max Verstappen alla strategia disastrosa della Ferrari: che umiliazione! VIDEO

Per i Ferraristi si spende molto meno! Leclerc guadagna “solo” 12 milioni di euro mentre Carlos Sainz circa 10 milioni di euro, un po’ poco se pensiamo che una vecchia gloria come Fernando Alonso da solo guadagna ancora 20 milioni di euro a stagione.

Potrebbe interessarti anche >>> Formula 1, Mattia Binotto shock: la confessione fa infuriare i tifosi

L’attuale favorito al mondiale Verstappen, invece, si mette in seconda posizione per quanto riguarda gli stipendi portando a casa 25 milioni di euro a stagione con la Red Bull, in classifica poi risulta anche Vettel con uno stipendio di tutto rispetto che arriva a toccare i 15 milioni di euro.

Insomma in Formula 1, anche se in sordina rispetto al calcio, non si può certo dire che non girino parecchi soldi, anche se come spesso succede, per fortuna diremmo, nello sport non è l’unico fattore ad incidere sulla classifica.