Ines Trocchia: Colazione in perizoma, panoramica posteriore da perdere la testa! VIDEO

Ines Trocchia infiamma il web come solo lei sa fare, la colazione bordo piscina ha fatto letteralmente impazzire i suoi tantissimi fan

Ines Trocchia
Ines Trocchia (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Uno dei volti del giornalismo sportivo che è ha conosciuto maggior ribalta sui social network, ad onor del vero soprattutto dopo la svolta sexy di carriera, Ines Trocchia infatti ha fatto delle sue virtù un’arma potentissima e ad ogni uscita il successo è assicurato. L’influencer sa benissimo come agitare gli animi dei suoi followers con pubblicazioni spesso al limite della censura che non possono che trovare il gradimento totale, anche l’ultima della serie non è da meno, in perizoma bordo piscina la partenopea ha fatto davvero schizzare gli ascolti alle stelle.

Ines Trocchia, “Non arriveremo a fine estate con tutte le diottrie!”, Commenti tra i più disparati sotto il post

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Inès Trocchia (@inestrocchia)

Un’estate che ricorderanno i tantissimi followers di Ines Trocchia, sul profilo della ragazza infatti i contenuti di stagione sono stati sempre di altissimo livello, alcuni forse troppo, tanto da incorrere a volte nella censura da parte di Instagram.

Potrebbe interessarti anche >>> Giulia De Lellis “Sono due Bon Bon alla crema quelli?”, Strabordano dal costume! FOTO

Spesso la partenopea scambia il profilo su Onlyfans con quello Instagram a quanto pare, ed in quei momenti tuttavia l’indice di gradimento sale alle stelle, un fisico da 10 e lode che conosce poche rivali quando messo in mostra così non può che ottenere il gradimento totale.

Potrebbe interessarti anche >>> Eleonora Incardona “Mai vista una sirena così!”, Senza niente sotto straborda tutto! FOTO

E’ stato lo stesso anche per l’ultimo post, inevitabile colpire nel segno quando il focus della fotografia è un fondoschiena disegnato come quello di Ines Trocchia, in perizoma poi è apprezzabile al meglio e regala una visuale d’insieme che è difficile da dimenticare.