Lotito al vetriolo: Dybala solo una figurina, noi facciamo i fatti!

Pungente dichiarazione di Lotito verso la Roma ed in particolare l’ultimo acquisto Paulo dybala, per il presidente della Lazio è meglio Marcos Antonio

Lotito mercato Roma
Claudio Lotito (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Due mercati in netto contrasto quelli affrontati dalle due squadre della capitale, un derby che a guardare i nomi di certo è giocato su due livelli differenti ma non è cosi per il presidente biancoceleste Claudio Lotito che è certo di aver fatto il mercato migliore. La Lazio è arrivata quinta un punto sopra rispetto alla sua rivale di sempre nella passata stagione e per quest’anno punta al bis avendo rinforzato soprattutto la panchina con molteplici ragazzi giovani e di prospettiva. La Roma invece sembra puntare più in alto soprattutto dopo aver portato a casa la firma di uno dei giocatori più ambiti del mercato come lo era Paulo Dybala, derby più acceso che mai e solo i numeri poi avranno l’ultima parola.

Lotito punge la Roma, “Noi facciamo i fatti non la collezione di figurine!”

Lotito Mercato Roma
Paulo Dybala (Foto Instagram)

Un’affermazione che spacca la piazza quella di Claudio Lotito che all’uscita dal consiglio federale avrebbe risposto cosi alle domande sul mercato della Roma: “Non guardo al mercato degli altri e non mi ha colpito la presentazione di Dybala, noi non collezioniamo figurine Panini ma siamo abituati ai fatti, andarci vicino serve solo nel gioco delle Bocce.

Potrebbe interessarti anche >>> Wijnaldum alla Roma: E’ fatta! Si aspettano le visite mediche

Giudizi contrastanti, in questa stagione la Lazio è vero ha ritrovato la fiducia del pubblico incrementando il numero di abbonati rispetto alle passate stagioni, c’è molto entusiasmo per vedere dal vivo i frutti di un mercato che ha portato soprattutto tanti giovani talenti, ma sarà davvero abbastanza per raggiungere obiettivi concreti?

Potrebbe interessarti anche >>> Paul Pogba spaventa Italia e Francia: Rientro nel 2023!

In casa Roma di certo sono tutti soddisfatti ed è difficile non fare un plauso al mercato giallorosso, i tanti nomi di livello indiscusso ad oggi fanno pensare che la Roma sia pronta a decollare e la piazza sta spingendo con un entusiasmo unico, poi alla fine l’ultima parola spetterà al campo e l’impressione è che ci renderemo conto a breve quale sarà stata la compagine capitolina ad aver operato meglio.