Fifa 23, escluse squadre e nazionale russa: scelta acclamata dagli utenti

Fifa 23, escluse squadre e nazionale russa: scelta acclamata dagli utenti. Le ultime sull’uscita del gioco, prevista a fine settembre. 

FIfa 23 gioco esclusione squadre
FIfa 23 (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

FIFA 23 promette bene per quanto riguarda contenuti e derivati: dalla presenza delle squadre femminili al crossplay, gli utenti non vedono l’ora di provare e sperimentare le novità che EA Sport ha in serbo per loro. Oltre alla possibilità di giocare tra console diverse, c’è molta attesa per la grafica e il gameplay del gioco, da sempre molto discusso, amato e criticato allo stesso tempo ma sempre presente nelle case dei videogiocatori.

In particolare c’è molta attesa per le versioni PS5 e Xbox Series X|S, essendo due console particolarmente gettonate e di ultima generazione, due ‘bombe’ da sfruttare appieno per la potenza che possono sprigionare con determinati giochi che devono ancora uscire.

LEGGI ANCHE >>> Cessione Luis Alberto, clamoroso trasferimento in Serie A: 30 milioni

Fifa 23, escluse squadre e nazionale russa

FIfa 23 gioco esclusione squadre
FIfa 23 (Ansa)

Tuttavia, ‘EA Sports’ ha preso una decisione davvero importante per quanto concerne il gioco: visti i fatti che persistono ormai da diversi mesi, la casa produttrice ha deciso di escludere le squadre e la nazionale russa dal gioco, una presa di posizione importante che è stata acclamata dagli utenti.

Completa solidarietà all’Ucraina, rilasciata anche da alcune dichiarazioni eloquenti riprese da ‘Everyeye.it’: ”EA Sports è solidale con la popolazione ucraina e chiede la pace e la fine dell’invasione. Visti i recenti fatti, insieme a FIFA e UEFA abbiamo deciso di non includere la nazionale russa e le squadre russe nel gioco” ha detto.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Dybala è UFFICIALE: il comunicato e la foto

Dunque, scelta ben precisa da parte di EA Sports che anche per FIFA 22 aveva deciso di escludere qualsiasi squadra appartenente alla Russia, una scelta presa in maniera coscienziosa per ovvi motivi.