Juventus da scudetto: colpo a sorpresa in attacco, pazzesca occasione

Juventus da scudetto: colpo a sorpresa in attacco, pazzesca occasione. Le ultimissime sulla situazione dei bianconeri in entrata. 

Dirigenza Juventus
Dirigenza Juventus (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

”L’obiettivo è vincere lo scudetto, è un dovere verso i nostri tifosi dopo il mercato che la società sta facendo”. Firmato Max Allegri. Il tecnico della Juventus, direttamente dagli Stati Uniti, ha messo i puntini sulle i in riferimento agli obiettivi per la prossima stagione, ormai imminente. L’allenatore, ritornato lo scorso anno, non si nasconde e promette battaglia nei confronti delle altre pretendenti per il titolo: ”Quest’estate sono arrivati giocatori importanti, abbiamo una buona base sulla quale ripartiremo e faremo in modo di integrare quanto prima i nuovi innesti” ha detto.

Di Maria, Bremer e Pogba daranno qualità, entusiasmo ed esperienza ad un ambiente che aveva bisogno di novità e di nuovi acquisti per cercare di ritornare ai fasti di un tempo, ridare lustro ad una squadra che ha perso Morata e De Ligt e ora deve ricostruire, anno dopo anno, per ripartire con un nuovo ciclo vincente.

LEGGI ANCHE >>> Cessione Luis Alberto, clamoroso trasferimento in Serie A: 30 milioni

Juventus da scudetto: che colpo in attacco

Andrea Belotti Juventus
Andrea Belotti (Ansa)

Tuttavia, le novità non sembrano essere finite: pare infatti che nei prossimi giorni potrebbero esserci delle clamorose candidature per l’attacco. Se Arrivabene non si sbilancia su Morata, non è escluso che in attacco si possa compiere un blitz a sorpresa che sa di incubo per i tifosi del Toro: difatti, l’ipotesi Belotti è tutt’altro da scartare per diversi motivi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Dybala è UFFICIALE: il comunicato e la foto

Finito anche nel mirino del Borussia Dortmund dopo il gravissimo incidente di percorso occorso ad Haller, al quale auguriamo una pronta guarigione, il ‘Gallo’ si trova attualmente senza squadra e al centro di numerose voci tra Monaco, Milan, Juventus e Roma. L’inserimento dei gialloneri e della ‘Vecchia Signora’ potrebbe sbaragliare la concorrenza, anche se la volontà di Belotti è quella di giocare con continuità e non di stare all’ombra di un altro big qual è Vlahovic.