Calciomercato Napoli: arriva il si dell’ex Real Madrid, che colpo!

Il Napoli è pronto al grande colpo, sarebbe già arrivato il primo si dal grande campione, la notizia farà impazzire i tifosi

Navas Napoli
Luciano Spalletti (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

C’è grande fermento per quello che sarà il Napoli del futuro, la scorsa stagione si può dire che è stata un successo e nel secondo anno di Spalletti si vorrebbe tentare il miglioramento che inevitabilmente dovrà passare per il mercato. La rosa ha già perso Insigne e Koulibaly ed al momento anche Dries Mertens, troppi i nomi importanti che mancheranno allo scacchiere di Luciano Spalletti che ha in vista un’annata più complicata della precedente, soprattutto visto che quasi tutte le dirette avversarie hanno già provveduto a rinforzare la rosa. Arriva però la notizia che farà gioire i tifosi, l’ex Real Madrid avrebbe dato l’ok al trasferimento.

Keylor Navas offerto al Napoli, il PSG pronto a pagare metà dell’ingaggio

Navas Napoli
Keylor Navas (Ansa)

Nel Paris Saint Germain è in atto una vera rivoluzione e con l’arrivo del nuovo allenatore alcuni giocatori sanno già che non troveranno molto spazio, uno di questi è Keylor Navas che in questa stagione non sarà alternato a Donnarumma nelle scelte per la porta.

Potrebbe interessarti anche >>> Il Napoli si vuole far perdonare, offerta ufficiale per Dybala!

A 35 anni in Serie A potrebbe trovare invece ancora la titolarità tra le fila dei partenopei, la piazza senza dubbio sarebbe felice cosi come Luciano Spalletti, l’unico problema resterebbe lo stipendio da 7 milioni di euro circa che il giocatore attualmente percepisce.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Napoli, svolta clamorosa per Dybala, ci pensa Spalletti

Con un valore di cartellino di circa 8 milioni di euro la spesa non sarebbe eccessiva anche se la società sarebbe maggiormente propensa a chiudere l’affare con un prestito, anche per superare il nodo legato all’ingaggio potrebbe metterci le mani il PSG che dalle prime indiscrezioni sarebbe addirittura propenso al pagamento della metà del suo attuale stipendio.

Ne sapremo certamente di più in questi giorni in cui il Napoli entrerà nel vivo del mercato, favorito sia dai 40 milioni di euro appena entrati dalla cessione di Koulibaly e sia dalla pressione della piazza e del suo allenatore, che in questo momento spinge più che mai perché la squadra trovi i rinforzi necessari.