CR7, ‘follia’ dall’Asia: 300 milioni per il fuoriclasse portoghese

Cristiano Ronaldo è pronto ad essere ricoperto d’oro. Arriva la mega offerta da una squadra asiatica: il suo futuro è sempre più lontano da Manchester.

Cristiano Ronaldo follia Asia 300 milioni
Cristiano Ronaldo (Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La permanenza di Cristiano Ronaldo al Manchester United è sempre più un rebus da risolvere nel più breve tempo possibile.

L’ex fuoriclasse portoghese di Real Madrid e Juventus non avrebbe preso bene l’arrivo in sesta posizione della deludente annata del club, dove tutto è iniziato per lui.

Il mancato arrivo di CR7 alla fase di preparazione per la nuova stagione, in quel di Manchester pare abbia fatto innervosire i piani alti della dirigenza dei Red Devils.

Il fuoriclasse portoghese avrebbe chiesto alla società una proroga vacanziera, giustificata dai problemi familiari. Per molti tifosi inglesi, questa decisione suona come un campanello d’allarme sulla volontà del calciatore, di rispettare la fine dei termini contrattuali con la società che lo ha consacrato come campione

CR7 sceglie la sua prossima destinazione: pronto ad essere ricoperto d’oro

LEGGI ANCHE >>> Suarez Monza, clamoroso Galliani: contattato il giocatore!

I malumori di Cristiano Ronaldo all’interno dell’ambiente Manchester United stanno facendo notizia in questi giorni.

Il cinque volte pallone d’oro l’anno scorso sembrava al settimo cielo di aver fatto ritorno nel caldo clima dell’Old Trafford che ha contribuito a farlo diventare un vero e proprio fuoriclasse.

Il campione portoghese, 37 enne ha vinto quasi tutto nella sua carriera calcistica. L’unico trofeo in bacheca mancante è il Mondiale. A Dicembre avrà con tutta probabilità, l’ultima possibilità di aggiudicarselo prima di appendere le scarpette al chiodo.

La forte ambizione di CR7 di puntare sempre in alto non ha combaciato con il raggiungimento della sesta piazza in Premier League del suo United. Ecco perchè in questi giorni sono affiorati i malumori e i ritardi alla presentazione del gruppo squadra.

CR7 l’anno prossimo vorrebbe maggiori garanzie, magari calcando il palcoscenico della Champions League, mancato obiettivo dei Red Devils, la scorsa stagione.

A fargli cambiare idea, però e cercare nuovi stimoli potrebbe essere l’offerta faraonica pervenuta dall’Asia Occidentale. Si tratta di un club senza nome ad oggi, che pur di assicurarsi le prestazioni del fuoriclasse lusitano sarebbe pronto a ricoprirlo di tutto l’oro di questo mondo.

L’offerta monstre per convincere CR7 a trasferirsi dall’altra parte dell’emisfero terrestre toccherebbe quota 300 milioni di euro. Di cui 250 d’ingaggio al calciatore in due anni, 30 per il club inglese, attualmente proprietario del cartellino e altri 20 milioni per l’intermediazione.

LEGGI ANCHE >>> Nuova offerta per Dybala in Serie A: ultimatum all’Inter, possibile colpo a sorpresa

Questa proposta, se confermata farebbe vacillare e far cadere il credo del nuovo coach del Manchester United, Ten Hag, che fino a qualche giorno fa sbandierava l’incedibilità di CR7 ai quattro venti.