Scelto il dopo De Ligt: colpo Juve, incontro in corso per il top player

Scelto il dopo De Ligt: colpo Juve, incontro in corso per il top player assoluto. Clamorose novità in casa bianconera: all-in sul forte difensore centrale. 

Agnelli Nedved scelto dopo De Ligt
Agnelli Nedved (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

L’addio di Chiellini e il probabilissimo trasferimento di De Ligt impongono delle attente riflessioni in casa Juventus. La società bianconera sta cercando di ovviare a queste lacune con interventi mirati sul mercato, al fine di trovare le migliori soluzioni possibili anche grazie alla pioggia di milioni che arriverà dall’addio dell’olandese.

Pagato circa 70 milioni dall’Ajax, in questi anni si è dimostrato uno dei centrali più forti d’Europa ma ha intenzione di andare a giocare altrove per avere maggiori chance di vincere la Champions; preso atto della volontà del giocatore, i bianconeri hanno stanziato in circa 100 milioni di euro la possibile cessione, cifra che club come Chelsea e Bayern Monaco sembrano disposti a spendere.

LEGGI ANCHE >>> Icardi Napoli, ora si può: tutto sull’argentino con l’addio di Osimhen

Scelto il dopo De Ligt: colpo Juve

Kalidou Koulibaly scelto dopo De Ligt
Kalidou Koulibaly (Ansa)

Il colpo in uscita permetterà alla dirigenza di chiudere in tempi brevi per un sostituto all’altezza della situazione: come riporta ‘Sky Sport’, il primo nome continua ad essere Koulibaly del Napoli, in scadenza tra un anno. In queste ore a Milano si sta consumando un summit tra il ds Federico Cherubini e l’agente del giocatore Fali Ramadani, disposto a chiudere con i bianconeri se arrivassero le giuste offerte per KK e il Napoli.

Gli azzurri chiedono 40 milioni di euro ma preferirebbero non cederlo ai bianconeri, così come lo stesso senegalese avrebbe inizialmente rifiutato la proposta e la conseguente destinazione. Ora la Juventus sembra orientata a fare sul serio e puntare dritta su di lui, cercando di formare in tempi brevi una squadra molto competitiva e impreziosita dagli arrivi di Pogba e Di Maria a costo zero.