Svendita Barcellona, può arrivare gratis: Inter e Juventus puntano il colpaccio

Svendita Barcellona, può arrivare gratis: Inter e Juventus puntano il colpaccio. L’attenzione di sposta in Catalogna ma a determinate condizioni economiche. 

Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Un’occasione dalla Spagna potrebbe aiutare Inter e Juventus per colmare alcune lacune in difesa. Con la partenza di Skriniar in casa Inter, l’addio di Chiellini e la possibilità che possa essere ceduto anche De Ligt in casa Juventus, le due big italiane devono necessariamente trovare un sostituto all’altezza della situazione.

Alcune indiscrezioni provenienti dalla Spagna e riprese da ‘TMW’ fanno propendere una cessione interessante direttamente dal Barcellona: il club spagnolo starebbe pensando di cedere Umtiti, che sembra non rientrare più nei piani di Xavi e del club stesso. Tuttavia, con il recente rinnovo sottoscritto a gennaio e in scadenza nel 2026, il francese si ritrova come un ‘prigioniero’ per diversi motivi: la sua inaffidabilità fisica nel corso degli ultimi anni lo impone come un punto di domanda per le società interessate, le quali non vorrebbero rischiare un investimento a scatola chiusa senza avere garanzie fisiche e tecniche.

LEGGI ANCHE >>> Icardi al Napoli, può arrivare con lo sconto: decide Osimhen

Svendita Barcellona, può arrivare gratis: Inter e Juventus puntano il colpaccio

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (Ansa)

La condizione ideale per le due big è quella del prestito secco con possibilità di riscattarlo per pochi milioni l’estate successiva, una condizione favorevole che vede interessata anche l’outsider Fiorentina: sembra che i viola siano in corsa per cercare di ovviare alla possibile partenza di Milenkovic, tra l’altro anche lui proprio nel mirino di Inter e Juventus.

Ora è tutto nelle mani del Barcellona: scegliere di cederlo a condizioni economiche sfavorevoli ma con la possibilità che possa rilanciarsi, oppure tenerlo con un ingaggio oneroso (4 mln di euro) senza la possibilità che possa scendere in campo per dimostrare il suo valore.