Sarri si lava le mani! Il mercato della Lazio delude la tifoseria

Maurizio Sarri evidentemente non contento del mercato, intervistato da Sky Sport lascia trapelare qualche dubbio sul futuro

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ci vorrà qualche giorno ancora prima di scoprire definitivamente le carte ma il mercato in entrata della Lazio sembra non convincere Maurizio Sarri, il tecnico avrà per la nuova stagione tanti senatori in meno e a ricoprire quei ruoli pesanti al momento si vagliano solo nomi di basso profilo, giovani con tanto potenziale ma che non renderanno sicuramente facile il lavoro dell’allenatore. L’impressione è che il tecnico avesse avuto garanzie diverse ma le somme verranno tirate fra due mesi.

Maurizio Sarri “Io quello che dovevo dire alla società già l’ho detto”

Sarri Lazio
Claudio ed Enrico Lotito (Ansa)

Parole che suonano come un monito per la dirigenza a cominciare a fare sul serio, al momento l’unico acquisto è stato il giovane Marcos Antonio, sembra sfumato Casale, tra Monza e Verona c’è già l’accordo e si aspetta solo il si del giocatore mentre a centrocampo è avviata la pista per Ilic.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Napoli, c’è l’ok del giocatore al trasferimento da Gattuso

Il centrocampo è sicuramente una delle preoccupazioni maggiori per Maurizio Sarri, le voci sulla partenza di Luis Alberto e Milinkovic Savic potrebbero diventare realtà e se da una parte sbloccherebbero il mercato dall’altra lascerebbero un buco profondo da colmare.

Potrebbe interessarti anche >>> Incredibile Milan, non solo Asensio, altro top Player dal Real!

Che Sarri abbia accettato questo quando ha scelto di rinnovare il suo contratto con la Lazio fino al 2025 sembra difficile, certo è che la squadra sarà ricostruita e per le sue mani da quello che traspare passerà solo materiale giovane da modellare, sarà la sua bravura poi a dare la forma finale ed a parlare come sempre ci penserà il campo.