Regalo Champions per Pioli: 30 milioni in Serie A, il Milan ci prova

Regalo Champions per Pioli: 30 milioni in Serie A, il Milan ci prova. I rossoneri rompono gli indugi: è lui il profilo richiesto per il grande salto. 

Maldini Pioli
Maldini Pioli (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dopo il passaggio di proprietà, il Milan deve ancora programmare la campagna acquisti per la prossima stagione. Con lo scudetto sul petto e la conferma in Champions League, i rossoneri vogliono presentarsi ai nastri di partenza con nuovi giocatore che siano funzionali per il gioco di Pioli. Ad oggi sono arrivati Adli dal Bordeaux e Pobega di ritorno dal prestito dal Torino, mentre devono essere definiti i riscatti di Messias dal Crotone e di Florenzi dalla Roma, così come si attende l’annuncio ufficiale di bomber Origi, svincolatosi dal Liverpool.

In tutto questo, si attende di capire se ci saranno nuovi colpi soprattutto a centrocampo e in attacco: se da una parte si parla di un possibile inserimento di Dybala, preoccupa maggiormente la mancanza di un tassello importante proprio in mediana, visto che Kessie ha salutato ed è partito per Barcellona.

LEGGI ANCHE >>> Visite mediche prenotate: l’Inter piazza il colpo Champions, firma imminente

Regalo Champions per Pioli, che nome

Luis Alberto
Luis Alberto (Ansa)

Proprio in questo senso, emerge una possibilità importante che viene direttamente dalla Serie A: la società sta seriamente pensando a Luis Alberto della Lazio, in uscita e probabile serio candidato a lasciare Roma per cercare fortuna altrove. Nonostante abbia dichiarato che voglia tornare a giocare in Spagna, non è detto che possa prima transitare dalle parti di Milano per provare a bissare il titolo.

Ad oggi, secondo ‘Il Messaggero’, la Lazio ha detto no alla proposta di 16 milioni di euro da parte del Siviglia perché Lotito punta ad incassare una cifra maggiore. Il Milan ha necessità di presentarsi con un colpo importante e può investire i soldi dalla Champions per provare a prenderlo: la cifra da garantire si attesta attorno ai 30 milioni di euro, somma importante alla quale il presidente laziale non direbbe di no.

LEGGI ANCHE >>> Neymar Juventus, pazzesca offerta alla Lukaku: Agnelli orientato a dire si