Calciomercato Roma, Frattesi è ad un passo, ecco quanto guadagnerà

La Roma è vicina alla chiusura per il ritorno di Davide Frattesi, giocatore e famiglia aspettano il si della società per la partenza

Frattesi Roma
Davide Frattesi (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La Roma nella giornata di ieri ha dato una svolta al suo calciomercato, Tiago Pinto a Milano ha avuto una giornata piena, il centro del dibattito è stato il ritorno di Davide Frattesi con molte trattative di contorno non meno importanti. Trovata una sistemazione per Kluivert, Villar e Calafiori la Roma in un colpo ha sistemato diverse situazioni scomode e dato uno slancio alla trattativa con il Sassuolo, ballano pochi milioni per la chiusura del centrocampista che Mourinho ha fortemente voluto.

Tiago Pinto scatenato! In un giorno piazza 4 colpi importanti per la società

Frattesi Roma
Davide Frattesi (Foto Instagram)

Era doveroso parlare anche di esuberi, in tanti potevano ritornare a Roma e sarebbe stato questo un grosso problema per il proseguimento del calciomercato in entrata, definite le uscite in prestito di Kluivert al Marsiglia e Villar al Monza ed il rinnovo di Calafiori che arriverà in questi giorni per poi essere girato in prestito alla Salernitana.

Potrebbe interessarti anche >>> La Roma mette nel mirino altri due top player, Tiago Pinto scatenato!

Il tema caldo e centrale della giornata è restato comunque il ritorno di Davide Frattesi a Roma, un ritorno atteso dal giocatore e da tutta la famiglia come dichiarato proprio dalla mamma qualche giorno fa, in attesa anche Mourinho che vorrebbe portarlo con lui da subito nel prossimo ritiro in Portogallo. L’accordo economico con il giocatore intanto è già stato trovato per un contratto da 5 anni a 2 milioni di euro più bonus a stagione.

Potrebbe interessarti anche >>> In chiusura per Lukaku, ma che batosta per le casse dell’Inter!

L’impressione è che i presupposti ci siano tutti e che ormai la chiusura sia questione di dettagli, la Roma ha offerto 15 milioni più bonus e diverse contropartite tra cui Volpato e Tripi che interessano molto al Sassuolo. Calcolando il 30% del cartellino già in possesso della società giallorossa, l’offerta reale può essere valutata sui 25 milioni cash più le contropartite tecniche, poca distanza quindi con i 30 milioni richiesti inizialmente dai neroverdi.