Tegola Milan, Un altro big è stato scippato a Stefano Pioli

Il Milan in questa finestra di mercato non è ancora riuscito a rinforzarsi, dall’Inghilterra altra brutta notizia per Pioli, il giocatore ha già un accordo

Milan
Stefano Pioli (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il Milan ha davanti a se un’importante finestra di mercato da sfruttare, per il prossimo anno le avversarie stanno già prendendo provvedimenti e per restare a questi livelli bisognerà indubbiamente rinforzare la rosa. La società su questo fronte ha già intavolato qualche trattativa come quella per Renato Sanchez che sembrava essere arrivata alla fumata bianca prima dell’improvviso inserimento con scippo da parte del PSG. Adesso un’altra doccia fredda è appena arrivata dalla Spagna, dove sono sicuri che un altro giocatore messo nel mirino dai rossoneri è giunto all’accordo con un club di Premier League.

Sfuma l’ipotesi Asensio per il Milan, dalla Spagna la notizia che il giocatore ha già un accordo con il Liverpool

Milan
Marco Asensio (Ansa)

Ancora uno scippo subito dal Milan, questa volta parliamo di un attaccante del Real Madrid in uscita dal club, contratto in scadenza nel 2023 e la volontà di non rinnovare rendevano Marco Asensio un obiettivo importante, arrivabile con lo sconto da parte dei Blancos.

Potrebbe interessarti anche >>> Inter pensa al dopo Skriniar, per Lukaku si chiude a 10 Milioni

Come riportato dal portale spagnolo Todofichajes.com tuttavia ad oggi sembra che lo spagnolo abbia già un accordo con il Liverpool, adesso mancherebbe solo l’intesa tra i club che però non sembra lontana.

Potrebbe interessarti anche >>> E’ Zalewski-mania, arrivate offerte da tutta Europa, la Roma pensa alla mossa

Il Real Madrid vorrebbe monetizzare tutto il valore del cartellino che si aggira intorno ai 40 milioni di euro, una cifra che sarebbe più che abbordabile per il club di Liverpool ma che sicuramente verrà trattata al ribasso con il favore della volontà del giocatore ed un contratto in scadenza.

Altro scippo per il Milan quindi che necessiterà comunque di ringiovanire il suo attacco con un giocatore di qualità e qualche anno di meno sulla carta di identità.