Fabian Ruiz alla porta, De Laurentis gli ha promesso un anno in tribuna

Aurelio De Laurentis non cederà Ruiz a meno di 30 milioni, il suo agente al lavoro per trovare una squadra oppure il giocatore finirà in tribuna

Fabian Ruiz
Aurelio De Laurentis (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il rifiuto di firmare il rinnovo con il Napoli non è sceso al presidente De Laurentis, un uomo che difficilmente giunge a compromessi a maggior ragione quando si sente mancato di rispetto, il prezzo per lasciar partire fabian Ruiz è stato fissato a 30 milioni e l’agente del giocatore è già in moto per cercare il nuovo club, come riportano i media spagnoli l’Atletico Madrid sarebbe interessato ma dovrà prima risolvere alcune questioni.

Fabian Ruiz pronto a lasciare, Atletico Madrid in Pole ma serve una cessione

Fabian Ruiz
Fabian Ruiz (Ansa)

Il futuro di Fabian Ruiz a questo punto può decisamente definirsi lontano da Napoli, il comportamento del giocatore non è piaciuto alla società e la priorità in questo momento è arrivare alla cessione.

Potrebbe interessarti anche >>> Gerard Pique, divorzio anche con il Barca, interessamento in serie A

Come riportato dalla testata spagnola Todofichajes.com l’Atletico Madrid sarebbe seriamente interessato a pagare i 30 milioni di euro richiesti, ci sarebbero però alcune problematiche interne legate alla questione finanziaria da risolvere, bisognerà quindi monetizzare prima dalle cessioni.

Potrebbe interessarti anche >>> Inter-Lukaku, l’;accordo si farà, poi se ne riparlerà nel 2023

Su questo fronte non sarebbe impensabile che la trattativa venga intavolata portando ai Partenopei alcune contropartite tecniche, Fabian Ruiz piace molto a Simeone e sarebbe un valore aggiunto per il centrocampo di maggior spessore rispetto a Guido Rodriguez del Betis, altro profilo che stimola i Colchoneros.

L’impressione è che la trattativa decollerà a breve anche perché il centrocampista del Napoli vorrebbe lasciare la città dal primo luglio, ne sapremo comunque di più già dalla prossima settimana.