Dimagrire senza contare le calorie: come fare senza controllarle

Dimagrire senza contare le calorie: come fare senza controllarle. Vediamo quale sistema utilizzare per la nostra dieta regolata. 

Calorie
Calorie (Pixabay)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Vuoi dimagrire? Allora sappi che per farlo devi allenarti costantemente e curare particolarmente l’alimentazione. Non esistono altri fattori: lavoro, sacrificio, dedizione, motivazione. Il segreto è solo questo e si può riassumere in un concetto molto semplice: deficit calorico. Sostanzialmente si devono consumare più energie di quante se ne assumono, in maniera tale che il nostro organismo dimagrisca perché richiede un maggior apporto di energia che, a lungo andare, consumerà dalle scorte e non ritroverà più, dimagrendo a vista d’occhio.

L’attività fisica è fondamentale: senza di essa, il nostro corpo non subirà i miglioramenti che sono richiesti per migliorare la nostra condizione. L’allenamento, in sé, deve essere strutturato in maniera tale che a lungo andare possiamo beneficiare di diverse condizioni ottimali come l’aumento della resistenza allo sforzo, che ci permetterà di sfruttare per più tempo le sessioni di lavoro e i carichi dell’allenamento.

Insieme a ciò, è fondamentale anche la dieta: se non curiamo l’alimentazione, perderemo costantemente tutti i progressi fatti con l’allenamento, non godendo dei benefici che a lungo andare potremmo avere se ci allenassimo in maniera costante.

LEGGI ANCHE >>> Primi risultati dopo l’allenamento: quanto tempo occorre

Dimagrire senza contare le calorie: come fare senza controllarle

Calorie
Calorie (Pixabay)

Tuttavia, è possibile dimagrire bene e velocemente anche senza contare le calorie giornaliere da bruciare e da assumere. Il nutrizionista è l’esperto che saprà darvi i giusti consigli perché ogni fisico risponde in maniera diversa, ma in linea generale, durante la dieta, non si devono saltare i pasti e si deve fare attenzione alle porzioni e a ciò che si mangia. Frutta e verdura sono alla base, così coma l’acqua; pasti piccoli ma frequenti uniti all’attività fisica, così da entrare in deficit calorico e dimagrire costantemente.

Esercizi aerobici ogni giorno per almeno 45′: se dovessimo riuscire ad organizzarci in tal senso, il nostro corpo migliorerà sensibilmente così come il peso, che sarà la prima condizione migliorativa che si noterà quando cominceremo a perdere peso a vista d’occhio.

LEGGI ANCHE >>> L’allenamento di De Carolis: ”Programmazione e dieta i miei segreti”