Visite mediche e firma: colpaccio Milan, ecco il primo regalo scudetto

Visite mediche e firma: colpaccio Milan, ecco il primo regalo scudetto. Le ultimissime sulla situazione dei rossoneri, freschi campioni d’Italia. 

Maldini Pioli colpo Milan
Maldini Pioli (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La festa scudetto porta in dote il primo regalo per Pioli: dal Liverpool ecco Origi, centravanti d’area di rigore che presumibilmente prenderà il posto di Ibrahimovic nella rosa del Milan. Lo svedese, che ormai da due anni sta battagliando contro i continui problemi fisici, sembra propenso a lasciare il calcio giocato per concentrarsi esclusivamente in un ruolo dirigenziale, magari al fianco di Maldini.

Pioli, dunque, avrà il nuovo centravanti che si alternerà con Giroud al centro dell’attacco: il francese avrà un alter ego importante con cui spartirsi le partite di coppa e di campionato, un giocatore di esperienza internazionale che darà una grande mano al club fresco campione d’Italia.

LEGGI ANCHE >>> Cavani Serie A, clamorosa ammissione: ”Ha scelto la numero 9”

Visite mediche e firma: colpaccio Milan

Divock Origi colpo Milan
Divock Origi (Ansa)

L’attaccante belga lascerà il Liverpool da svincolato, dunque arriva da parametro zero e acuisce la sensazione del gran colpo vista l’importanza del giocatore. Origi andrà via da Liverpool dopo la finale di Champions che si giocherà il 28 maggio. Classe 1995, è già stato programmato il viaggio a Milano per sottoporsi alle visite mediche e firmare il contratto, presumibilmente un quinquennale da circa 5,5 mln annui.

Origi non è un bomber da 20 gol a stagione, almeno stando ai numeri con i ‘reds’: 18 partite in stagione con 6 gol e 4 assist, mentre in totale ne ha giocate 175 segnando 41 reti e siglando 18 assist. Per Pioli è un attaccante da sfruttare per il gioco di squadra, ma la peculiarità di buttarla dentro sembra un’opzione non particolarmente attiva e primaria per il nuovo centravanti rossonero.

LEGGI ANCHE >>> Leotta-Montolivo a bordo campo, web impazzito: ”Coppia Monto-Diletta migliore in campo!”