Contratto Osimhen, tutti i dettagli dei diritti di immagine. Ma si lavora alla cessione…

Contratto Osimhen, i dettagli. Potrebbe essere ceduto in estate: continua la telenovela relativa all’attaccante, conteso da molti club della Premier. Prezzo di base: 100 milioni di euro. 

Osimhen
Osimhen (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Osimhen continua ad essere un profilo particolarmente accattivante sul mercato. Il bomber del Napoli è uno dei giocatori più importanti di Spalletti seppur non sia riuscito ad avere quella continuità che ci si aspettava. Il giocatore è particolarmente ambito da diversi club della Premier League, pronti a fare follie per averlo.

Il Napoli pensa ad una possibile cessione a determinate cifre: si parla di circa 100 milioni di euro, una somma monstre per un giocatore che deve ancora esprimere completamente il suo potenziale. Eppure, qualcuno ci sta seriamente pensando e gli azzurri potrebbe realizzare un’importante plusvalenza dopo i 70 milioni spesi due estati fa.

LEGGI ANCHE >>> Ritornare in forma con l’acquagym: i benefici per il corpo

Contratto Osimhen, tutti i dettagli

De Laurentiis
De Laurentiis (Ansa)

Su ‘Repubblica’ viene evidenziato il contratto del giocatore: ingaggio da 4 milioni più bonus così disposti: 200mila euro per il raggiungimento della Champions, 130mila in più se dovesse riuscire a raggiungere quota 20, 25 o 30 gol in stagione.

Ciò che balza all’occhio sono le decisioni sulla cessione dei diritti d’immagine: 900mila euro lordi all’anno, tra cui un dato particolarmente curioso: il Napoli vanta le password dei social network del calciatore. Infine, il Napoli è riuscito anche a non far rinnovare il contratto del giocatore con la Nike, in scadenza a giugno 2023, proprio a causa della cessione dei diritti di immagine garantiti al club partenopeo.

Ora si deve prendere una decisione importante in merito al suo futuro: cessione o conferma? Molto dipenderà anche da Spalletti: se andrà via, dovrà essere preso un bomber di elevato spessore internazionale.

LEGGI ANCHE >>> Dimagrire e tornare in forma dopo il parto: i consigli e gli esercizi utili