Vendetta Juventus, Inter gelata: sgarbo alla Dybala, affare a costo zero

Vendetta Juventus, Inter gelata: lascia Milano per i bianconeri, affare a costo zero. Clamorosa operazione dei bianconeri che si vendicano per l’affare Dybala. 

Vendetta Juventus sgarbo alla Dybala
Dirigenza Juventus (Ansa)

La situazione relativa ad Ivan Perisic è un problema che l’Inter deve risolvere il prima possibile. Con la finale di Coppa Italia vinta proprio grazie al croato, che ha siglato la doppietta decisiva, e uno scudetto ancora da conquistare a due giornate dalla fine, per i nerazzurri è arrivato il momento di concludere definitivamente i giochi da ambo le parti.

Secondo ‘Tuttosport’, lo sfogo del giocatore non è altro che giochino già visto con Milito dopo la finale di Champions con il Real Madrid, in cui aveva espresso chiaramente la volontà di andare al Real dopo aver conquistato il titolo. Ebbene, sarebbe solo una mossa per avere più potere contrattuale, dunque un ingaggio maggiore; secondo la Gazzetta dello Sport, l’offerta nerazzurra sarebbe quella di un biennale a 4,5 milioni, mentre il giocatore chiede circa 6 milioni.

LEGGI ANCHE >>> Come aumentare il metabolismo, i consigli e le info utili

Vendetta Juventus: lascia l’Inter per i bianconeri

Vendetta Juventus sgarbo alla Dybala Ivan Perisic
Ivan Perisic (Ansa)

La proposta di Perisic non è passata inosservata e Marotta e Ausilio non sembrano particolarmente contenti di spingersi troppo oltre, anche se va riconosciuto che il croato, in questa stagione, è stato l’uomo in più della squadra per diverso tempo, mostrando una certa continuità e un’interpretazione del ruolo che in pochi avrebbero pronosticato.

Tuttavia, sembra che ci sia uno spettatore molto interessato alla vicenda: secondo ‘Tuttomercatoweb’, Perisic sarebbe finito nel mirino della Juventus, pronta a fare uno sgarbo ai nerazzurri sullo stesso filone della vicenda Dybala. L’argentino sta per concludere con l’Inter, ora i bianconeri possono provare a strapparlo ai nerazzurri alle medesime condizioni: in scadenza a giugno, Perisic sembra adatto al nuovo corso bianconero che ha in mente di affidarsi a calciatori esperti e vincenti per essere subito competitivo.