Mertens sarà l’ulteriore vittima Top di Luciano Spalletti?

Dries Mertens ed il Napoli dalle indiscrezioni dovrebbero proseguire ancora insieme, la discussa conferenza con Luciano Spalletti però lascia intendere altro

Mertens Spalletti
Luciano Spalletti e Dries Mertens (foto Twitter)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SU INSTAGRAM ->

https://instagram.com/sportnews.eu_?igshid=YmMyMTA2M2Y=

Il Napoli è reduce da una buona stagione, sarebbe potuta essere la stagione dei sogni con qualche risultato in più è vero, questo non è successo ma tirando le somme il Napoli è in Champions League e ad inizio anno ci si sarebbe messa la firma, soprattutto visto che per Luciano Spalletti è stato il primo anno sulla panchina partenopea. Il rammarico di giocatori chiave come Mertens ed Insigne però è comprensibile, l’impresa era alla portata e per i due campioni sarebbe valsa la gloria eterna in quel di Napoli, Spalletti tuttavia non è nuovo a picchi di permalosità che questa volta potrebbero per l’ennesima volta essere la fine inaspettata per qualche giocatore.

Spalletti permaloso contraddice Mertens in diretta, segno di un addio?

mertens Spalletti
Dries Mertens (Foto Twitter)

Non sarebbe la prima volta che il disguido tra il tecnico ed un suo giocatore porterebbe a disastrosi finali di carriera, cosi come successo per Francesco Totti nella Roma di Luciano Spalletti adesso potrebbe toccare a Dries Mertens nel Napoli.

Potrebbe interessarti anche >>> Bomba Lazio: Svelata la prossima destinazione di Milinkovic Savic

Nell’intervista che tutti abbiamo ascoltato le parole di Mertens non sembravano affatto una critica bensì essere risposte neutre e che tutti ci saremmo aspettati, la delusione del giocatore per il mancato scudetto che mai era stato cosi vicino è certo comprensibile dai tifosi, a quanto pare però non da Luciano Spalletti, l’impressione è che abbia visto le parole di Mertens come una critica alla sua stagione che effettivamente resta ottima, eccesso di permalosità? Sembra proprio di si e non sarebbe la prima volta.

Potrebbe interessarti anche >>> Mourinho rincara la dose, “dopo 22 anni ancora nel calcio si vedono cose del genere”

 

Quello che è già successo con Francesco Totti potrebbe succedere a Dries Mertens, quando l’allenatore toscano si sente messo in discussione non si fa scrupoli nel punire platealmente i propri giocatori, questa volta tuttavia l’ostacolo potrebbe essere la presidenza, Aurelio De Laurentis sembra deciso a rinnovare il contratto all’attaccante e digerirebbe sicuramente poco un esclusione totale nel prossimo anno dopo gli sforzi fatti, che sia quindi possibile un addio proprio del tecnico Toscano? L’augurio per il momento è che la vicenda si possa concludere cosi, senza grosse conseguenze, ma visti i precedenti i tifosi Napoletani farebbero bene a prestare attenzione alle dichiarazioni future, che potrebbero raccontare qualcosa di più sul futuro di uno dei due protagonisti.