Juventus stregata: contropartita e offerta per il gioiello della Serie A

Juventus stregata: contropartita e offerta per il gioiello della Serie A. I bianconeri lo hanno scelto come prossimo rinforzo. 

Contropartita Davide Frattesi
Davide Frattesi (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La partita contro il Sassuolo ha evidenziato ancora di più il profilo di Frattesi, centrocampista esploso in questa stagione con i neroverdi. Il profilo del giovane è decisamente interessante: si tratta di un ‘tuttocampista’ alla Barella, una mezzala di sacrificio ma con qualità, con tempi di inserimento, facilità di corsa e resistenza invidiabile, un centrocampista decisamente interessante e da tenere d’occhio anche in chiave nazionale.

Come riferisce ‘Il Corriere dello Sport’, un profilo del genere va cresciuto in un contesto che lo valorizzi tra le grandi del nostro calcio e che possa permettergli di misurarsi con costanza anche in Champions League. Sono tante le big che lo vorrebbero e tra queste c’è ovviamente la Juventus. Con il Sassuolo i rapporti sono ottimi e potrebbe essere intavolata una trattativa come fu per Locatelli: prestito biennale con obbligo d’acquisto. La valutazione attuale del giocatore è di circa 25 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Clamorosa lite in Serie A: rissa sfiorata al fischio finale

Juventus stregata: contropartita e offerta

Contropartita Davide Frattesi
Davide Frattesi (Ansa)

Su di lui si era mossa anche l’Inter, che aveva in mente un possibile doppio colpo con Scamacca. L’interesse è vivo ma i sondaggi si sono fermati presto a causa delle esose richieste dei neroverdi. Nelle intenzioni dell’Inter c’era la volontà di inserire qualche contropartita tecnica per abbassare i costi dei cartellini, mossa che interessa alla controparte ma sino ad un certo punto.

Attenzione anche a Napoli e Roma: gli azzurri hanno un disperato bisogno di un centrocampista del genere, così come la Roma che deve necessariamente puntare su altri profili vista la probabilissima partenza di Veretout.

LEGGI ANCHE >>> Furiosa lite Acerbi-Marusic: il difensore nella bufera, cos’è successo