60 milioni per il bomber della Serie A: secco no, si punta all’asta

60 milioni per il bomber della Serie A: secco no, si punta all’asta. Le ultimissime sulla situazione del giocatore in questione. 

60 milioni bomber Serie A Tammy Abraham
Tammy Abraham (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Tammy Abraham è uno dei bomber principali della Serie A. Arrivato in estate per raccogliere l’eredità di Dzeko, ci ha messo un po’ ad ambientarsi e segnare gol pesanti che stanno permettendo alla Roma di lottare per il quarto posto e in Europa, dove i giallorossi sono riusciti ad approdare alle semifinali di Conference League.

Abbattuto il record di 20 gol stagionali alla sua prima stagione in Italia, in Inghilterra si torna a parlare di lui. Il ‘Daily Star’ rilancia le sue ambizioni in Premier per la prossima stagione: è stato accostato all’Arsenal che vuole un big per presentarsi al meglio nella prossima Champions League. L’offerta sarebbe di circa 60 milioni, già rifiutata dalla Roma che ne vuole almeno 80 per un motivo: negli accordi con il Chelsea, c’è la possibilità che ‘ blues’ possano riprenderlo nell’estate del 2023 per quella cifra.

LEGGI ANCHE >>> Clamorosa lite in Serie A: rissa sfiorata al fischio finale

60 milioni per il bomber della Serie A: secco no

60 milioni bomber Serie A Tammy Abraham
Tammy Abraham (Ansa)

La Roma, dunque, se lo vuole tenere stretto e non ha fretta di raggiungere degli accordi ben precisi con altre squadre: su di lui c’è una ‘taglia’ veramente importante e l’unico modo per far desistere i giallorossi e presentare un’offerta adeguata alla dirigenza.

LEGGI ANCHE >>> Furiosa lite Acerbi-Marusic: il difensore nella bufera, cos’è successo

La speranza dei giallorossi è quella di sfruttare una possibile asta per venderlo e ricavarci una plusvalenza importante in ottica bilancio, così da ricercare con calma un altro profilo che possa sostituirlo degnamente. Abraham si è preso la Roma e si è consacrato agli occhi dei tifosi dopo la clamorosa doppietta nella gara di ritorno, vinta per 3-0 al termine di una sontuosa prestazione.

LEGGI ANCHE >>> Clamoroso Mazzarri: furia e abbandono post intervista