100 milioni per il mercato della Lazio: due big rivoluzionano la squadra

100 milioni per il mercato della Lazio: due big rivoluzionano la squadra. Tutti i nomi per la squadra voluta da Sarri. 

100 milioni Lazio Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

In vista della prossima stagione, la Lazio è pronta a compiere un doppio sacrificio importante per rivoluzionare una squadra ormai a fine ciclo. Le cessioni più importanti saranno quelle di Sergej Milinkovic-Savic e Luis Alberto, per i quali dovrebbero arrivare circa 100 milioni di euro: 65 milioni dal serbo e 35 dallo spagnolo, due cessioni danarose, dolorose ma necessarie per finanziare il mercato richiesto dal tecnico.

LEGGI ANCHE >>> Clamorosa lite in Serie A: rissa sfiorata al fischio finale

100 milioni per il mercato della Lazio: Sarri rivoluziona i biancocelesti

100 milioni Lazio Maurizio Sarri
Sarri Martusciello (Ansa)

Il primo colpo sarà in porta: come rivela ‘Il Messaggero’, la Lazio ha l’accordo con Sergio Rico ma preferirebbe puntare sul giovanissimo Carnesecchi, portiere dell’Under 21. Gli altri profili sono quelli di Vicario e Provedel.

Capitolo difesa: stando a ‘La Gazzetta dello Sport’ Acerbi, Radu, Luiz Felipe e Patric dovrebbero andare via. Il primo nome sulla lista è quello di Alessio Romagnoli del Milan, in scadenza e per il quale si tratta l’ingaggio ormai da diverso tempo. L’altro nome importante in entrata è quello di Casale del Verona, giocatore che Tare ha provato a portarlo già a gennaio ma senza successo.

LEGGI ANCHE >>> Furiosa lite Acerbi-Marusic: il difensore nella bufera, cos’è successo

A centrocampo piacciono molto Maxime Lopez del Sassuolo e di Vitinha del Porto, due profili che si rendono necessari visti i contemporanei addii delle due bocche di fuoco degli ultimi anni. Un altro profilo apprezzato è quello di Dendocker del Wolverhampton. In attacco serve un vice Immobile individuato in Mertens del Napoli, in scadenza e pupillo del tecnico. Una possibile alternativa è Solbakken del Bodo/Glimt che si è messo in mostra in Conference League.

LEGGI ANCHE >>> Clamoroso Mazzarri: furia e abbandono post intervista