Colpo Fiorentina, Italiano avrà un top: Commisso e Pradé al lavoro

Colpo Fiorentina, Italiano avrà un top: Commisso e Pradé al lavoro. La dirigenza è pronta a regalare un big al proprio tecnico.

Colpo Fiorentina centrocampo Vincenzo Italiano
Vincenzo Italiano (Ansa)

La Fiorentina dovrà intervenire sul mercato per regalare almeno un top al tecnico Italiano. Il mister, che ha convinto tutti al suo primo anno in viola, spera di avere qualche rinforzo in più per provare a puntare in alto, ossia alla qualificazione alla prossima Champions League. A Firenze non vogliono nascondersi e ci proveranno: con gli innesti giusti, il sogno può avversarsi.

Il nome caldo arriverà per la mediana, visto che Gaetano Castrovilli si è fatto male gravemente al ginocchio e ne avrà per diversi mesi, precisamente tra i 6 e gli 8. Essendo una pedina di spessore, il giocatore dovrà essere sostituito degnamente con un elemento in grado di non farlo rimpiangere, magari uno straniero di qualità ed esperienza che esalti ulteriormente la mediana.

LEGGI ANCHE >>> Scamacca in bilico, spunta il bomber a sorpresa per l’Inter: servono 30 milioni

Colpo Fiorentina, Commisso e Pradé al lavoro

Colpo Fiorentina centrocampo Vincenzo Italiano
Vincenzo Italiano (Ansa)

Come rivela ‘Tuttomercatoweb’, alcune voci accostano i viola a giocatori come Mattias Svanberg, classe ’99, e Jerdy Schouten, classe ’97, entrambi del Bologna. Lo svedese è senza dubbio il profilo più interessante ma Pradé ha in mente nomi di ben altro spessore. Assodato che rientrerà Szymon Żurkowski dall’Empoli, elemento che Italiano ha già approvato per il ritorno a Firenze, la viola avrà un altro nome importante su cui puntare per il futuro.

Al tecnico e alla dirigenza piace molto Stefano Sensi dell’Inter, in uscita e alla ricerca di un nuovo contesto dove emergere. Oltre a lui piace particolarmente anche Isco del Real Madrid, altro elemento da rilanciare. Un altro profilo che interessa alla dirigenza è quello di Bajrami dell’Empoli, protagonista di una buona stagione in Toscana.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter stregata dal bomber: è lui il partner di Dybala per il futuro